SP500…usiamo ancora i tagli.

Continuiamo con l’analisi dei supporti e delle resistenze attraverso le relazioni geometriche estrapolate sul weekly (vedere post 16/10) e l’aggiunta di ulteriori canalizzazioni sul daily. Che ci dovesse essere una pausa era nell’aria, e questo vale per tutti gli indici internazionali, adesso è da stabilire il grado di essa. Lo SP500 è tra due tagli settimanali (verdi) e nella parte alta delle canalizzazioni rosse, potrebbe rimanerci impigliato per qualche giorno, dubito che corregga a “piombo” anzi, il superamento del massimo di oggi preluderebbe a nuovi test al rialzo. E’ da dire che l’essere sull’estremo superiore dei canali weekly imporrebbe quantomeno un bel pullback, ma siamo in un sentiment talmente “euforico” (vedi post precedente) che qualunque cosa “normale” può risultare fine a se stessa. Vedremo se è vera domanda o arteficio pre-elettorale americano, lo vedremo dalla tipologia di correzione che prima o poi (mi verrebbe da dire “se Dio vuole”) dovrà esserci, ma fino ad allora nessun dubbio: siamo in un trend rialzista.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: