SP500: il Toro era nell’aria.

Era il 3 gennaio quando postando uno scenario Elliottiano ipotizzavo di essere in una possibile onda 4 e dunque che il Toro avrebbe ripreso a danzare. E così è stato, aldilà dell’essere veramente in una onda 4 o meno (si sa che i conteggi Elliottiani possono cambiare velocemente) la cosa di fondo era appunto la mancanza di un ulteriore tentativo di nuovi top. Il Dax ha già stappato lo spumante, lo SP500 no ma direi che è nell’ordine della logica che lo faccia. Unica cosa è che il vecchio top di 8 barre addietro (sforato di una manciata di tick) o il top più alto potrebbero essere una buona occasione per prese di profitto. Per il resto come si evince dalla figura lo spazio di salita c’è eccome, la canalizzazione superiore è molto lontana dai prezzi attuali, naturalmente vale sempre che alla fine è il mercato ad aver l’ultima parola.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: