Dax: varie canalizzazioni possibili.

La situazione tecnica sul Dax è evidenziata in figura, ritengo che i presupposti per testare il massimo di 7110 ci siano tutti anche perchè la Cina stessa è al di sopra del massimo del giorno del “crack” dunque non vedo implicazioni inerenti. Anche se potrebbe perdurare ancora altre sedute ritengo che il movimento degli ultimi 4 giorni sia una semplice pausa, lo stesso SP500 mostra un ripiegamento con volumi decrescenti, a meno di sorprese il toro dovrebbe riaffacciarsi sulle nostre “tavole”. Dalle analisi di fine Dicembre scorso abbiamo preventivato abbondantemente la “fallacità” del primo storno che si sarebbe presentato e le attese rimangono intatte, certo vale sempre il fatto che la struttura mostrerebbe segni di affaticamento e dal punto di vista Elliottiano dovremmo essere agli sgoccioli, in più l’analisi fatta sul NAHB evocherebbe la vicinanza ad un massimo. Naturalmente sui movimenti di breve andranno verificate le prerogative strada facendo.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: