NAHB versus DowJones.


nahb_9mag.PNG

A Marzo pubblicavo questo studio di correlazione tra il settore immobiliare ed i listini azionari, lo ripropongo per i nuovi lettori e soprattutto comunico che nel grafico è aggiornato il valore del HMI (Housing Markets Index) di Aprile attestatosi a 33, ancora in discesa rispetto a Marzo. Vi comunico inoltre che il settore auto americano ha avuto una contrazione del 7% delle vendite rispetto al first quarter dello scorso anno e che UPS (il corriere mondiale) sempre in questo primo quadrimestre non ha avuto incrementi di volume nelle spedizioni.

28/3/2007

Il buon Moretti lancia le imbeccate “color Mattone” e siccome poi io se non ho una serie di dati sott’occhio va a finire che non ci dormo la notte (è l’onda lunga di nottate a ingegneria…) sono andato nel sito del NAHB (National Association Home Builder) a scaricarmi il loro indice HMI sulle richieste di nuove case…e allora vediamola sta benedetta bolla immobiliare! Ho sovrapposto il HMI (pallini rossi) al DowJones (blu), le serie sono mensili e partono dal 1985. A prima vista ho individuato 4 macrocicli (stilizzati con archi gialli) compreso l’attuale di cui non si può sapere la conclusione, tanto per iniziare i massimi dei tre primi cicli del HMI anticipano sempre dei massimi del DowJones. E’ vero in prossimità del massimo del 1987 con 12 mesi di anticipo, dopodichè l’azionario torna a testare i massimi ma, se guardate, solo quando ricomincia il ciclo del HMI il Dow riparte deciso, nel 1994 HMI anticipa di un paio di mesi e vale il solito rituale, quando esso riparte anche il Dow macina punti. Nel 2000 HMI anticipa di 11 mesi il massimo del Dow e poi stavolta anticipa anche il minimo nel 2003 ma se guardate bene, anche qui, solo quando poi è ben visibile la ripartenza dei “palazzinari” il Dow innesta la “quarta”. Ed oggi? Saremmo nella stessa situazione…. E’ stra-ovvio che 4 cicli seppur spalmati su 20 anni non sono una evidenza statistica, questo per amor matematico va dichiarato però…due o tre considerazioni le possiamo fare. La cosa evidente è che quando i “palazzinari” costruiscono c’è ovviamente chi compra ovvero chi ha i soldi per comprare, in altre parole le famiglie accendono mutui in concomitanza della sicurezza di poterne far fronte ovvero stimolano i consumi e l’economia non può che giovarsi di ciò. Nel lungo termine anche i movimenti erratici delle borse devono sottostare alle espansioni e recessioni e dunque direi che la logica di fondo sembra tenere. Che succede adesso? Bè…dovremmo sapere se HMI è sul minimo e sta per ripartire…in tal caso perchè non ipotizzare una lateralizzazione dei mercati (come già vista dopo il 1987 e dopo il 1994) e il consueto sano “toro che non finisce mai”. E se non fosse il minimo? Ma soprattutto: siamo sicuri che i mercati debbano per forza lateralizzare? In ogni caso una vaga idea che potremmo essere molto vicini ad un massimo dei mercati direi che non è da scartare. Altra considerazione: anche HMI in questi 20 anni mostra cicli che hanno massimi crescenti, l’attuale è il primo ciclo che sfonda il minimo da cui è partito il precedente…è di che lena!!! Se la dovessi guardare in senso “elliottiano-psicologico” direi che a questo giro la fiducia nel futuro (intesa nel “mi compro casa”) è peggio rispetto a quanto successo nel periodo 2001-2003 notoriamente recessivo, però lasciamo stare Elliott e guardiamo i numeri: il valore del HMI è sceso ad un livello che non rivedeva dal 1990…insomma questa flessione del “mattone” non è roba spiccia. Poi c’è un’altro discorso, è più che un sospetto ed un rumurs il fatto che questa espansione a stelle e strisce (2002-2006..) è stata pompata da due fattori: l’industria militare, vedi guerre del Bushino…che però gonfiano il debito pubblico, ed appunto la “corsa al mattone”, che grazie a mutui sub-prime, mutui a tasso variabile e mutui su mutui etc. etc. anche qui si va ad ingrassare i debiti (stavolta dei singoli Cristi)..insomma se questo tonfo che vediamo sul grafico del HMI rappresenta l’essenza “rampante” di questi anni…stiamo freschi.

Annunci

19 Risposte

  1. Dopo questa non ho piu’ parole per definirti, sei il massimo dei massimi, praticamente un genio, ma mai ho avuti dubbi!

  2. Breve considerazione su MIBTEL: fase laterale che si prolunga da diversi giorni/settimane, dati che evidenziano tensione nei prezzi USA (nel mese di aprile, i prezzi alle importazioni sono cresciuti dell’1,3%,superiori alle attese), la FED che ribadisce pericolo inflazione…quando,quale e dove verrá acesa la miccia per il prossimo ribasso? (correzione/storno o inversione di tendenza si vedrá poi)
    Grazie per l’ospitalitá e complimenti per la nuova “location” del Suo Blog.
    Valerio

  3. Ciao Hyper, complimenti…

  4. ING, CHE SEI IN APNEA DAI COMPLIMENTI AHHHHH, GUARDA LA BORSA CHE FRA UN PO C’E’ UN GIOCHINO INTERESSANTE.

  5. SECONDO ME VISIVAMENTE, STANNO PREPARANDO IL TRAPPOLONE AHHHHHHH, OCCHIO ING AHHHH

  6. ahhhhhhhhh HAI VISTO ING. CHE BUCO ALL’IMPROVVISO, SCHEMA 2?

  7. RIUSCIRANNO I NOSTRI EROI A FARE L’ULTIMO TIRO? SCHEMA 2 BHOOOOO, AHHHHHHHHHHHHH

  8. MA DO STAI ING. TI STAI ASCOLTANDO VIVALDI, AHHHHHH, E RISPONDI!

  9. BERTOLINO, DOVE SEI, IL BLOG E’ TUO NON CI SEI MAI, DEVI RISPONDERE AHHHHHH!

  10. Ahhh….anche oggi fuori a lavorare!!! Ahhhh visto? Ora sul Nasdaq siamo in una fase laterale…è il Dow un pò rognoso…è andato su sparato diritto e non fa capire nulla…comunque tra stasera e domani mattina posto articolo sulla struttura di breve…salvo eventi eccezionali dovrebbe essere la “pausa” che ti dicevo….

  11. A LAVORARE? MA CHE LAVORO FAI? AHHHH SUONI IL VIOLINO? PENSAVO CHE LAVORAVI SOLO IN BORSA AHHHHHHH, MA SEI TOSCANO? DI DOVE? PENSA CHE IO NEL 75 HO PASSATO L’ANNO DEL MILITARE IMBOSCATO A RIMINI IN AVIAZIONE E IL MIO MIGLIORE AMICO ERA UN ING NUCLEARE DI EMPOLI, CHE ANNO CHE E’ STATO QUELLO, IL MIGLIORE DELLA MIA VITA.

  12. AH DIMENTICAVO, SE FA IL TIRO COME PENSIAMO SCHEMA 2, TIENI D’OCCHIO LE TELECOM, GRANDE ACCUMULO, SECONDO ME, GLI FANNO FARE UN TIRO DA PAURA,.

  13. A 2 € inizio ad accumulare su Telecom….

    La vedo interessante!

  14. accumuare su telecom? perkè qst follia? almeno fallo sulle risp

  15. Ciao, antipatix, io ho parlato del grafico che secondo me e’ in accumulo, se fanno lo tiro finale ahhh, gli danno la botta da paura e poi si esce, era questo il mio ragionamento, e poi si vedra’ se ci prendo, era una considerazione personale, nulla piu’!

  16. Ho iniziato l’accumulo ad i valori odierni… Buoni i dati sui prezzi USA!!!

  17. Il Dipartimento del commercio ha reso noto che nel mese di aprile, le vendite al dettaglio hanno riportato una variazione negativa dello 0,2%, in forte calo rispetto alla precedente lettura che è stata rivista al rialzo dallo 0,7% all’1%. Il dato odierno ha comunque deluso le attese del mercato che si era preparato ad una crescita dello 0,4%.

    Fonte TRend-Online.

    L’economia inizia ad avere il freno a mano tirato…

  18. Non ricordo chi lo avesse detto ma a vlte mi ritorna in mente… “mai mettersi contro la FED”…

    Penso di aver capito che una delle questioni principali della FED sia l’inflazione… Vogliono tenerla il più possibile controllata.

    Martedì arriveranno altri dati a questo proposito ma se venisse confermata in moderato rialzo, non pensi che possa essere foriera di un nuovo allungo per i mercati??

    Resto convinto, come voi, che il mercato a breve inizierà la correzione e che non sarà morbida, ma quale sarà la scusa che innescherà le vendite???

    Ciao

  19. nessuna correzione BRUSCA in vista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: