Ipotesi italiana.


mibtel.gif

Mibtel


Pubblico uno studio fatto due giorni fa, mi è stato ispirato da un vecchio amico, i miei primi lettori se lo ricorderanno: il mitico Texano. Ho deliberatamente etichettato diversamente la sua versione di cui premetto, lui stesso mi ha proposto per un confronto. Non commento dunque il grafico e vi rimando al commento del Texano che è pubblicato da un valido blogger: RNE Trading. L’idea di fondo è un ritorno al confronto, ma sul campo tecnico e su nient’altro. Non mi sono piaciute le ultime ore del blog: insulti e quant’altro, sguaiatezze varie…tutta roba che con la finanza ha poco di affine. Non mi è piaciuto nemmeno la sorta di “competizionismo” tra Orsi e Tori a suon di chi guadagna o rimette le mutande…più che tra Orso contro Toro mi è sembrata una kermesse miserabile del panorama di miserie umane. Spero che sul blog si ritorni a parlare di finanza, altrimenti, davvero, non so che senso dare alla sua esistenza. Buon Ferragosto da me e da Moretti..forse qualche gavettone aiuterà a rinfrescarci le idee.

Annunci

139 Risposte

  1. buona serata e tnx ad hyper e moretti per la sempreverde professionalità

  2. Buongiorno a Tutti. Ogni tanto… continuo a leggervi…. speriamo davvero che si torni di nuovo a confrontarci tutti quanti, compresi quelli che non ci stanno scrivendo più e sono passati tra i silenti 🙄
    Buonferragosto amici e amiche 😀

  3. x hyper “non ti curar di loro ma guarda e passa”
    no comment, per il resto buon Ferragosto a tutti 😉

  4. …..Grazie Ragazzi. Per un momneto ho davvero temuto che chiudeste il blog.
    Hyper, una domanda: secondo te, correggimi se sbaglio, si continua scendere. Confermi la tua soglia di “verifica” ai 37.000, oppure è saltata?

  5. Crisi dei mutui USA
    Non si placa la tempesta
    Alfonso Tuor

    Non tende a placarsi la tempesta che si sta abbattendo sui mercati finanziari, nonostante i ripetuti interventi delle banche centrali dei principali paesi industrializzati. Gli istituti di emissione sono infatti impegnati in una battaglia a suon di miliardi per evitare che la crisi dei mutui ipotecari americani a maggior rischio sfoci in una crisi dell’intero sistema finanziario mondiale. La disponibilità delle banche centrali a fornire liquidità in maniera illimitata rende questa eventualità altamente improbabile, ma ciò non equivale a sostenere che questa crisi potrà essere equiparata ad un violento temporale estivo.
    Siamo in presenza di eventi assolutamente eccezionali. Le banche centrali hanno dovuto cominciare a scendere in campo giovedì scorso, poiché la crisi di fiducia determinata dalla possibilità di grandi perdite da parte di tutti coloro che detengono strumenti finanziari legati alle ipoteche a rischio americane aveva prosciugato la liquidità nel sistema interbancario e in quello monetario. La dimostrazione è che in Europa i tassi a breve erano schizzati giovedì al 4,7%, nonostante il tasso di riferimento stabilito dalla Bce sia il 4%. Questo strappo dei tassi era un segnale del completo inaridimento della liquidità sul mercato interbancario e su quello monetario, che sono fondamentali per il funzionamento dell’intero sistema finanziario. I 94,8 miliardi di euro, iniettati giovedì scorso dalla Banca centrale europea, sono riusciti a riportare i tassi a breve al 4,1%, ma non a riportare la calma, come dimostrano gli ulteriori interventi effettuati ieri dalla Bce (con nuove iniezioni di liquidità superiori ai 60 miliardi di euro) e quelli della Federal Reserve americana che cerca di far diminuire un tasso overnight schizzato ieri al 6%. Così hanno fatto ieri anche le banche centrali inglese, giapponese, canadese e australiana e persino la Banca nazionale svizzera, anch’essa impegnata a fornire liquidità al sistema dopo che anche i tassi di mercato a breve sul franco hanno superato il 2,6%.
    Ma cosa c’entrano l’Europa, la Svizzera e i tassi a breve con il mercato ipotecario americano? La risposta è semplice. Wall Street è riuscita a trasformare questi mutui in strumenti finanziari che si nascondono ovunque, come ha dimostrato la crisi dei tre fondi della francese Bnp Paribas. Quindi, non sapendo chi detiene queste obbligazioni, né soprattutto l’ammontare complessivo della «carta» prodotta in questi anni da Wall Street, si preferisce conservare i soldi in contanti. Da qui l’improvviso e drastico prosciugamento della liquidità, che ha costretto le banche centrali a scendere in campo. Ma c’è di più. Tutti sono consapevoli che il problema non è limitato agli strumenti legati al subprime americano. Esso si estende ai finanziamenti delle acquisizioni dei fondi Private equity, ai finanziamenti agli hedge funds, che vengono fatti dalle grandi banche di investimento e alla solidità di tutti coloro che hanno comprato queste obbligazioni, ossia banche, assicurazioni e fondi pensione. Tutto appare e può essere effettivamente a rischio. Quindi la liquidità si è prosciugata poiché il mercato non fornisce più i capitali necessari al funzionamento quotidiano del sistema finanziario. E dunque le banche centrali sono ora costrette a sostituirsi al mercato nel fornire la liquidità al sistema.
    La situazione non è destinata a migliorare a breve termine, poiché le cause dell’attuale panico sono, da un canto la scarsa fiducia nei confronti dei grandi attori del sistema finanziario e, dall’altro, l’impossibilità di sapere l’entità della montagna di carta a rischio in circolazione e quali sono gli istituti finanziari, i fondi di investimento e gli hedge funds oggi a rischio. In queste condizioni appare impossibile un ritorno della calma a breve termine.
    La proclamata disponibilità delle banche centrali ad iniettare liquidità in maniera illimitata induce ad escludere un’implosione dell’intero sistema finanziario, ma questa crisi è destinata a produrre delle vittime. Le prime saranno nel settore finanziario e non saranno tanto quegli istituti che hanno prodotto lucrando commissioni da capogiro questa montagna di carta e di carte, ma saranno soprattutto quegli investitori che, spesso ignari dei rischi, hanno sottoscritto questi strumenti e ancora una volta le assicurazioni e i fondi pensione. Ma l’uomo della strada sarà la vittima delle grandi operazioni di ingegneria finanziaria di Wall Street anche perché questa crisi è destinata ad incidere pesantemente sull’economia reale, come del resto indicano le forti cadute dei prezzi delle materie prime e dei futures che scommettono su prossimi consistenti tagli dei tassi di interesse da parte delle banche centrali.
    Questa previsione dei mercati è a tal punto condivisibile da poter essere considerata una certezza. Ma la prospettiva di un nuovo lungo periodo di tassi a livelli storicamente molto bassi per rimarginare le ferite apertesi nel sistema finanziario e per evitare una recessione dell’economia mondiale non può farci dimenticare che questa crisi è figlia proprio delle scelte fatte all’indomani del crollo delle borse all’inizio di questo millennio. Allora si scongiurò il pericolo della deflazione creando due nuove bolle: quella del mercato immobiliare e quella del credito facile, che stanno ora esplodendo. E’ da sperare che nei prossimi mesi non si cerchi di superare questa crisi ripetendo le stesse gesta. Bisogna rendersi conto che la politica monetaria da sola è insufficiente e che una crescita duratura dell’economia mondiale può essere solo garantita da una riforma del sistema finanziario internazionale e dall’imposizione di chiare regole a quanti (dalle banche di investimento agli hedge funds, ecc.) sono responsabili della crisi attuale.

  6. salve gente, sono nuovo, voglio mettere una parola di ottimismo: oggi si sale !!!!!!!!

  7. 158 – scaurus81
    ” La mia prima domanda che volevo fare, la faccio al Dott. Moretti.
    Guardando le performance dei fondi aperti italiani sul sole 24 ore , queste vengono messe a confronto con un benchmark.
    Una cosa che mi chiedo, perchè non viene specificato, è se questo benchmark sia quello price o gross. Perchè visto che i fondi italiani di solito reinvestono i dividendi, per fare un vero confronto anche nel relativo benchmark devono essere contegianti i dividendi che il sottostante distribuisce.
    Ecco, mi chiedevo se tu lo sapevi”

    Scusa Scaurus ma preferisco risponderti nel nuovo post…..giusto per “ripartire” da “zero”.
    La tua è una bella domanda……. il benchmark dovrebbe, e ripeto dovrebbe, corrispondere all’indice reale (distribuzione e non reinvestimento dei dividendi). Però un piccolo ribilanciamento ci dovrebbe essere, dovuto al fatto che i fondi di diritto italiano scontano già, nella quotazione, le tasse…..mi spiego. Se tu hai un fondo di diritto italiano e stai guadagnando 100 euro, lo vendi ed incassi 100 euro (non devi pagare il 12,50% perchè già scontato dal fondo); ma se hai un etf sull’indice e lo vendi, devi pagare il 12,50% sul guadagno….
    Spero di averti risposto….. 😉

  8. secondo me , si sbaglia ? ha dare altra aria a delle recondite invidie, di alcune nullita’ che ogni tanto si mostrano su questo blog! inshallah’

  9. 5 Ho dovuto mettere l’articolo e non il link perchè gopo poche ore l’articolo è misteriosamente scomparso dalla accessibilità

  10. Rincari in tavola tra il 5 e il 20 per cento
    Pasta, latte, carne: aumenti a settembre
    http://www.repubblica.it/2007/08/sezioni/economia/rincari-settembre/rincari-settembre/rincari-settembre.html

    Dicono che non peseranno sull’inflazione ma io non ci credo

  11. weeeee Stella!
    Tutto bene? Novità?

  12. PENSIERINO CHE MI AFFIORA IN UN GIORNO MERAVILLOSO, IN UNA LOCALITA’ ESTERA MERAVILLOSA, CON UN MARE MERAVILLOSO, CHE STA LAMBENDO, MENTRE SCRIVO, DUE CORPICINI ALTRETTANTO MERAVIGLIOSI.
    LA NULLITA’, ESSENDO BEN CONSAPEVOLE D’ESSERE UNA NULLITA’, SA MOLTO BENE CHE LE SUE PAROLE SONO NULLITA’. PAROLE TIRATE AL VENTO: ESSE NON HANNO NESSUN CONTENUTO, SE NON QUELLO D’OFFENDERE. TUTTO IL RESTO E’…NULLITA’, NULLITA’ DI CHI NON VALE NULLA, LA CUI UNICA FUNZIONE E’ QUELLA DI DAR SOLDI A COLORO CHE NULLITA’ NON SONO..
    AH…MENO MALE CHE LA BORSA E’ APERTA A TUTTI, ANCHE ALLE NULLITA’ IN FINANZA, E, COSA DI NON POCO CONTO, NULLITA’ NELLA VITA….SE COSI’ NON FOSSE, COME POTREMMO GUADAGNARE IN BORSA?
    ” QUE LA FINANZA VIVA SIEMPRE, QUE LOS VAGOS SEAN SIEMPRE LA MAYORIA EN ESTE MUNDO ” 😉

  13. 10
    Beh, anche in America la Fed non usa l’inflazione depurata da energia e alimentari? Almeno mi sembra.
    A parte questo nell’articolo si potrebbe vedere anche il lato opposto della medaglia.
    Se certi generi alimentari aumentano dopo 6 anni a causa della globalizzazione, dei cambiamenti climatici e della siccità, questo non rappresenta un ottimo spunto di investimento? Ormai con gli Etc si possono investire anche piccole somme sulle commodity. Tipo l’etc Corn.

    7
    Ho capito cosa intendi dire. Però penso che un quotidiano finanziario per fare un giusto confronto potrebbe prendere il benchmark gross, togliere il 12,50% di tassazione, e mettere questo valore a confronto con quei fondi che reinvestono i dividendi.
    Anche perchè tenendo conto, ad esempio un dividendo del 3% per 10 anni, la performanca fra benchmark price e gross è rilevante.

    Un saluto
    Scaurus81

  14. Per Seduttore.
    Siccome la giornata, come dici tu, è meravigliosa, vediamo di non sciuparla con inutili interventi. Se hai intenzione di essere “costruttivo” sei il benvenuto, se, come sembra, hai solo intenzione di buttare benzina sul fuoco continuando in una inutile diatriba, bhè sappi che non sei il benvenuto. Ci sono altre migliaia di blog dove puoi postare le tue teorie sulle palle quadrate. In questo hai rotto, sia quelle quadrate che quelle tonde.
    Altri interventi polemici atti a riaprire un discorso chiuso (e sepolto) saranno……”deleted”.
    Spero di essere stato chiaro.

  15. 13 – Scaurus…..
    Stai parlando di un giornale “economico” (nel senso che costa poco) e di un “dossier” sui fondi comuni che sono in “profondo rosso”. Se stiamo parlando della stessa cosa sappi che quelle 3/4 pagine mi sono servite per involtare le uova…. :mrgreen:
    E’ stata un’indagine basata sul “sensazionale” e sulla cattiva informazione. Tu sei un lettore attento e hai notato che hanno parlato “solo” di fondi di diritto italiano (gestiti da sgr), ma altre persone hanno fatto di un’erba un fascio e hanno concluso che TUTTI I FONDI SONO UNA CHIAVICA. 😦

  16. approvo il contenuto del moretti…..finiamola con questa con queste miserie ………nn portano ha niente !!!

  17. 14-ARRICCIA :mrgreen:

  18. 12. x seduttore…dovresti sapere che scrivere in maiuscolo non è consono… 😀

    no?

  19. SP/MIB+0.79% MIBTEL+0.67% AllSTAR+0.88% MIDEX+0.16% DOW-0.23% NSDQ100-0.60% DAX30+1.00% CAC40+1.16%

    como sempre attendiamo apertura wally per confermare o meno l’ipotesi del tiro finale…

  20. loddolo per tiro finale cosa intendi…..che di qui parte per il rialzo …..oppure rimbalzo per ipervenduto

  21. 19 – loddolo
    Oggi era prevedibile una apertura “up” dovuta, soprattutto, ai prezzi “da saldo” raggiunti da alcuni titoli. E’ facile che per i prossimi giorni (settimane?) saremo “ospiti” delle montagne russe. Come ho detto la settimana scorsa la borsa appare nevrotica, segno che qualcosa sta per accadere. Cosa accadrà? Qui ognuno ha le sue idee (tutte giuste e tutte sbagliate). Importante è credere nelle proprie idee e rischiare “solo” il rischiabile. 😉

  22. Su questo concordo: ci sono alcuni fondi che valgono qualcosa. Il difficile fra la multitudine di fondi esistenti, sia ESTERI che italiani, è trovare quelle rare mosche bianche su cui puntare.
    Uno che ho visto è quello gestisto da Fidelity, sull’area Asia Ex-Japan.
    L’Etf, su questo sottostante, da inizio anno ha fatto il 13%, questo fondo estero invece ha avuto una performance del 30%.

  23. 20. intendo rimbalzo tecnico da ipervenduto nel primo periodo…e poi si vedrà…

  24. per il mio pensiero controcorrente nel periodo di (momentanee) vacche magre…vi pongo all’attenzione per l’ennesima volta un’importante indicatore…

    Ragazzi…insisto su una cosa…

    dateci un’ocio 😀

    Indicativo no? Lascio a voi le conclusioni sul beneamato crollo imminente previsto da tutti i vari economisti televisivi…

    Dow Theory Docet

    Baltic Dry Index
    ———————–
    is an index covering dry bulk shipping rates and managed by the Baltic Exchange in London. According to Baltic Exchange, the index provides:

    an assessment of the price of moving the major raw materials by sea. Taking in 40 shipping routes measured on a timecharter and voyage basis, the index covers supramax, panamax and capesize dry bulk carriers carrying a range of commodities including coal, iron ore and grain.

    The index is made up of an average of the Baltic Supramax, Panamax and Capesize indices. These indices are based on professional assessments made by a panel of international shipbroking companies.

    The index can be accessed on a subscription basis directly from the Baltic Exchange as well as major financial information and news services such as Thomson Financial Datastream, Reuters and Bloomberg L.P..

    Since the cost of shipping varies with the amount of cargo that is being shipped (supply and demand), and since dry bulk is usually goods that are precursors to production (like cement, coal, and iron ore), the index is also seen as a good economic indicator of future economic growth and production.
    ————————

    Quà sotto ti inoltro anche i grafici aggiornati in tempo reale…
    http://www.dryships.com/index.cfm?get=report

  25. R.Di Lorenzo: mercati in ipervenduto. Stare lunghi
    ( tratto da http://www.trend-online.com/?stran=izbira&p=irs&id=157800 )

    Dopo l’ipercomprato l’Euro aveva ripiegato, poi si è ripresoe adesso è in congestione. Lasciamo ferma la copertura del portafoglio titoli in USD per un controvalore della metà.
    Le obbligazioni in euro e in USD continuano nel loro rimbalzo sul supporto, ora con qualche indecisione ribassista. Teniamo inalterata la duration dei portafogli.
    Le Borse hanno fatto la loro correzione da ipercomprato, cui si è sovrapposto un bel po’ di panico, però sono ora sulla retta di supporto del primario al rialzo e sono ipervendute. State lunghi. It never pays to sell a good stock, e aggiungiamo: buy on bad news. Le bad news potrebbero ormai essere più o meno tutte note al mercato.
    Un commento sulle borse: come vedete dalla tabella sotto riportata (fonte http://www.boursorama.com) la borsa che da inizio anno va veramente male è Milano (-5,52%), la peggiore ad eccezione del Belgio. Il motivo è noto: la politica restrittiva del Governo ha frenato l’economia (le ultime notizie danno il PIL praticamente piatto) e la borsa registra tutto ciò puntualmente.

  26. ok approvo…….anche se il rimbalzo e’ stato fatto ora …….comunque come sempre aspettiamo wally per conferme up down

  27. I dati macroeconomici di lunedì 13 Agosto:

    01.50 JPN PIL T2;
    10.30 UK prezzi alla produzione Lug;
    14.30 USA Vendite al dettaglio Lug;
    16.00 USA Scorte delle imprese Giu.

    Diamoci un’ocio…

  28. 22 – scaurus
    Non sono poi così poche le mosce bianche…..
    Se acquisti un Etf (che è un fondo) sai che cloni l’indice. Se questo ti basta allora l’etf è, sicuramente, la scelta più saggia (anche economicamente…). Se decidi di “spendere” qualcosa in più acquistando un fondo devi valutarlo e, la maggior spesa, deve portare in “saccoccia” di più di un etf….e questo “più” lo può portare solo un bravo gestore.
    nei prossimi giorni farò dei “post” sugli indicatori per valutare un fondo.

  29. Ma oltre la Borsa esiste l’economia reale, e la situazione economica in America NON E’ BUONA

  30. Potrebbe essere interessante la lettura di questo intervento……

    http://www.borse.it/CasoGiorno.php?ID=108616

  31. domando a chi sicuramente ne sa + di me: oggi altra inezione di liquidita’, da parte della BCE ? a me sta’ storia di + interventi non fa’ presagire nulla di buono! è mi auguro di sbagliarmi. 🙄

  32. 31 Settevoci
    Ciao.
    Da quello che mi ricordo (dai quaderni di scuola) le banche centrali hanno possibilità di intervenire nel mercato in 4 modi:

    1) immettendo liquidità
    2) togliendo liquidità
    3) tagliando i tassi d’interesse
    4) aumentando i tassi d’interesse

    In una situazione “pericolosa” o adottano la 1 o la 3…..ma siccome non vogliono “tagliare” i tassi d’interesse…..la scelta è obbligata.
    Un aumento della liquidità potrebbe portare ad un aumento dell’inflazione, ma non è detto che un aumento dell’inflazione sia, per forza, da leggere in senso negativo.

  33. Scusate la mia ignoranza……(ma spero di non essere il solo):
    sapreste spiegarmi cosa sono i mutui subprime? 🙄

  34. Buon giorno a tutti,
    vedo che si è rianimato un qualcosa che ha a che fare con la “finanza” e considerando che siamo al 13 di Agosto direi che c’è da essere ottimisti.
    Due parole a integrazione di quanto detto da Moretti al 14. LA linea del blog sarà più restrittiva fino al limite del “bannaggio” di chi viene qua solo per fomentare inutili discussioni.

    x il Seduttore:

    Quelli come te che pavanetano un gran sacco di cose da insegnare generalmente quelle stesse cose le “dicono a se stessi” riversandole su terzi per mancanza di quegli attributi a cui proprio tu sembri affezionato: le palle. In nessuno dei tuoi interventi hai motivato tecnicamente le affermazioni “finanziarie” (su quelle da maestro di vita sembri un certo “Do Nascimento”..solo che qua nessuno è Wanna Marchi), quindi invece di menare tanta sapienza per l’aria dai motivazioni logiche a ciò che dici e allora se ne discute da pari a pari altrimenti restano e sono solo “aria fritta”. In quanto a palle se tu ne hai 2 quadrate io ne ho 4 romboidali…fai un pò te.

  35. Tg3 adesso, notizie borsa, si ipotizza un taglio negli USA. Ma…

  36. Per Stella e tutti gli aficionados dell’economia. L’economia è già ai ferri corti, ma il mercato è un’altra cosa, al mercato rionale quanti ambulanti ci sono che tentano di vendere a peso d’oro roba che non vale nulla? Ecco, in caso di “tiro” questa è la logica sottostante a ciò che andrà in onda di qui ai prossimi mesi…se tiro sarà.

  37. Omino non temere di domandare….ignorante è chi non sa e non chiede.

    Sono prestiti o mutui di qualità non primaria. Vengono cioè erogati a clienti definiti «ad alto rischio», che per le loro caratteristiche (basso reddito o un passato di insolvenza) non sono ammessi al normale mercato del credito. Il tasso d’interesse e i costi applicati dagli istituti di credito sono molto più elevati rispettoa quelli medi per compensare l’alto livello di rischio. Molti di questi mutui sono stati cartolarizzati, cioè trasformati in titoli di debito e venduti ad investitori istituzionali. Dopo il rialzo dei tassi, molte famiglie non riescono più a ripagare questi mutui, con ricadute indirette su quanti hanno investito in questi prodotti. (fonte il sole 24 ore).

    Per fare un esempio “nostrano”…..Hai presente le pubblicità con Lippi e Paolo Rossi (Pablito)? “Anche se sei protestato noi ti diamo i soldi”? Ecco i prestiti subprime si hanno in quel caso lì (ed in altri). Sanno già che molto probabilmente una parte non pagherà le rate ma applicando interessi alti (oltre il 20%) compensano il rischio. Poi, alla peggio, prendono i “prestiti” e li cartolarizzano…… 😉

  38. Grazie….ora sono più erudito 😀

  39. I “subprime” sono i mutui casa concessi a clienti meno sicuri che offrono scarse garanzie e di conseguenza rappresentano un mercato ad alto rischio. Una volta concessi tali mutui le società che li emettono li girano rapidamente a banche e finanziarie che a loro volta li usano come base per emettere titoli da offrire ad investitori come i fondi.

    La clientela che utilizza questo tipo di mutui, ha avuto insolvenze in passato e sulla carta è disposta ad accollarsi interessi e penali da usura. La percentuale delle sofferenze e insolvenze è notevole e crescente e la crisi del settore si trascina da tempo. Nelle ultime settimane ha contagiato il mercato dei derivati emessi sui mutui subprime.
    .
    Un pericolo riguarda in particolare le obbligazioni collaterali di debito (CDO) — un nuovo tipo di derivato. Nel 2006 sono stati emessi 500 miliardi di CDO sulle obbligazioni subprime. Gli hedge funds attirati da alti rendimenti avrebbero acquistato il grosso di questi CDO emessi sul subprime.

  40. hyper avrei una domanda da porti, supponiamo che ci sia il tiro, paventato a quanto pare da molti, di che entita’ puo’ essere……le cifre sono quelle date da crash …moretti…ovviamente dopo aver raggiunto gli obbiettivi down

  41. Buongiorno Blog’s people! Al ritorno da brevi vacanze noto che l’estate calda ha portato una verve di vis polemica niente male!!! Le mie ultime due partenze per le vacanze (fine febbraio e ora) sono coincise con due tonfetti niente male…lancio a tal proposito un’idea: fate incetta di opzioni put, shortate tutto lo shortabile, parallelamente fate una bella colletta da donarmi ed io riparto beato per lidi meravigliosi…è ovvio che la quota più grande ce la metterà Carpif!!! 😀 A parte gli scherzi questa settimana ferragostana sarà importante per cercar di capire il trend dei prossimi mesi di certo c’è che l’ingente immissione di liquidità da parte di Fed e Bce significa che la vicenda subprime non è fenomeno limitato agli Usa e soprattutto non è fenomeno circoscrivibile come hanno provato a farci credere sino ad oggi…è per questo che secondo me è lecito ipotizzare un rimbalzo ma non un vero e proprio tiro…in ogni caso tra orsi e tori, anche a costo di rimetterci qualcosa, io, al momento, scelgo la terza via quella del Flat. Buon Ferragosto al padrone di casa (Hyper), al Suo compagno di merende toscane (Moretti) e a tutti voi…buoni e cattivi 😀 😀 😀

  42. 37 ma quando sono (quasi) tutti col sederino per terra a chi vendono? Già adesso qui ambulanti e vu’ cumprà vendono meno, per non parlare di negozi e supermercati.
    Chi compra pare che siano i novelli turisti russi 🙂

  43. 37 cioè cercheranno di piazzare delle patacche con la logica dei magliari? Logica di corto respiro direi.
    Beh, stamattina due economisti su Rai1 si affannavano a rassicurarare che tutto va ben, madama…

  44. salve a tutti! x moretti se la ripresa effettivamente ci sara’ come tu sostieni da tempo, a livello temporale ti sei gia’ espresso ,marzo 08, ma a livello di prezzi? prendiamo come indice l’spmib40. grazie.

  45. Per gli amanti del tiro:

    il “tiro” (ancora non scontato) sarà una onda 5 ed i suoi target classici sono “il top di onda 3” o l’equivalente di onda 1. Sullo SPMIB40 tali due target ci proiettano ai solito 44500 (doppio top) oppure ai 50000 (doppio top col 2000), diciamo che area 45000-50000 diventa area target, poi la precisione più accurata va vista con “il tiro” il corso per costruire le proiezioni con le sotto onde di esso.

    😀

  46. Ho scritto, non solo qui: “…. nella vita y ancor più in Finanza nesssno conosce la verità. Tanto meno io “. Io esprimo il mio punto di vista, così come tutti; sono stato costretto a difendermi da gratuiti conati d’offese effettuati da personaggio squallido ed inqualificabile, che, a quanto ho visto, ha il vizietto d’offendere un poco tutti coloro che non stanno sulle sue suicide posizioni. Constato che la tecnica della gratuita offesa prosegua anche da qualche suo qualificato o dequalificato estimatore. Ripeto squallido, forse squallidi. I miei titoli ed i miei eccezionali risultati sul campo mi spingono a dire ancora oggi: Il mercato è ORSO da febbraio. Ho agito di conseguenza e mi godo la vita. Questo non vuol dire che intendo offendere coloro che sul campo si sono presi la patente d’incompetenti: bontà loro essere suicidi. Chiaro ! Sarò rialzista , quando il mercato merita questa opzione. E’ opportuno che chi s’è accodato nell’offendemi, chiuda bottega e ritorni a scuola, se mai c’è andato, se mai ne è uscito con voti positivi; che ritorni a scuola di economia e finanza, oltre che di buona educazione. OK !! tanto dovevo.
    Mi asterrò nel fururo dall’esporre la mia qualificata opinione; però continuerò a leggere chi scrive sciocchezze, se non altro per agire di conseguenza, cioè tutto al contrario – todo al revés !!!.
    Non si è mai pensato che dietro un apparente anonimato – il mio -, possa, per così dire, nascondersi persona qualificatissima e rispettabile? Fra qualche mese qualcuno si ricorderà di questa Cassandra.
    Continuerò con la vita mia che è ben differente da quella triste e gretta di molti, che sono buoni solamente a scrivere SCIOCCHEZZE..di coloro che dicono d’aver i titoli giusti..certo..titoli giusti per dire SCHIOCCHEZZE e magari OFFENDERE, trincerandosi dietro un apparente meschino anonimato!!!!
    Ovviamente sono vaneggiamenti d’agosto. V’ho proposto in prima persona ed al presente una storiellina d’agosto scritta da uno che vaneggia e stà fuori di senno e merita solamente d’essere offeso !!!!!!!!!!!
    Continuino ad offenderlo; così facendo mostreranno davvero quali titoli posseggono… 😀 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  47. 46. tnx hyper per il comment sull’area target…

    monitorizzo bene! 😀

  48. il moretti latita, grazie hyper

  49. Qualcuno mi commenta il mio post 24 pls?
    http://hypertrader.investireoggi.it/?p=559&cp=1#comment-12365

    per me è molto indicativo sullo stato dell’economia reale 😀

    tnx a lot

  50. x 47

    “Non si è mai pensato che dietro un apparente anonimato – il mio -, possa, per così dire, nascondersi persona qualificatissima e rispettabile?”

    NO, DIETRO AD UNA TALE AFFERMAZIONE C’E’ TUTTO TRANNE CHE UNA PERSONA QUALIFICATA. SOLITE CHIACCHERE INUTILI E OFFESE VARIE.

    QUESTO è IL TUO ULTIMO COMMENTO SUL BLOG, STAMPATELO BENE E APPENDILO AL MURO.

  51. 51 – Grandissimo Alex! 😀

    49 – Gianni…non sono latitante….eravamo alle prese con una “zanzara”.
    Per i prezzi…..secondo me si battono “bene” i massimi del 2000. Ma è un “secondo me”. Io mi muovo in tal senso.

  52. 51. brao hyper.
    52. concordo (opinione personale)

  53. 46 come sempre ringrazio la redazione

  54. 51-Grande Ing.
    52-concordo
    …e ovviamente….aaahhhhhhhhh!!

  55. SP/MIB+1.38% MIBTEL+1.08% AllSTAR+0.71% MIDEX+0.12% DOW+0.00% NSDQ100+0.00% DAX30+1.14% CAC40+2.00%

    io vi dico la mia…anche per i ribassisti…
    Con oggi (wall stree permettendo) stiamo entrando in distribuzione (nn c’era ancora stata…) e dopo probabilmente…fra qualche mesetto si entrerà in bear market…

    Se no il parco buoi come fa ad essere spennato? 😀

  56. filo in spiaggia…buon pomeriggio a tutti

  57. X hyper; il ritorno del derivato nel canale discendente daily, costruito unendo il max. del 21/05 a 43905 e il max discendente del 20/6 a 43545, base inferiore passante per il min del 13/06 a 41555, potrebbe essere secondo te un primo segnale di ritrovato uptrand? il 20/08 il lato inferiore dovrebbe passare all’incirca sui 40600 di fib. grazie

  58. x hyper; mi sembra che ci abbia provato ( di rientrare) 2 volte 8 e 9 agosto.

  59. x Gianni,
    se rientra dentro quel canale magari potrebbe anche non essere il tiro, ma con elevata probabilità farebbe apparire tutto ciò che è venuto giù dal massimo come un qualcosa “costruito” in 3 onde…ed allora lo suggellerebbe come correttivo il che implica che manca un ulteriore top sul Banana..ovvero Tiro.

  60. …specie se passa 41935.

  61. grazie hyper sempre gentile e puntuale. 😉

  62. 47- 🙄 🙄 🙄

  63. Comunicazione agli utenti:

    Per la salvaguardia della “pace” del blog è stato momentaneamente inserita la parola ” s e d u t t o r e” tra le indesiderate e da spammare sia in qualità di nome utente che (la tecnologia non è intelligente fino a tal punto) come parola inserita nei discorsi.

    Questo è il destino di chi da ora in poi insiste a disturbare la quiete…per ora si tratta di un periodo di “quarantena” poi vedremo.

    Ergo se scrivete quella parolina nei vostri comment (ma non mi sembra attinente alla finanza) sarete automaticamente cancellati (il commento non l’utente) dal blog…è un fattore squisitamente tecnico. Basta saperlo.

    Grazie

  64. 64- OK 😉

  65. x Tutti:

    Onde evitare di farsi abbagliare dai numeri (tipo Banana a +1,47%) fate bene riferimento ai livelli sopra, soprattutto a quello verde, fino a che il mercato sta sotto non ci sono elementi per ipotizzare null’altro che un rimbalzo tecnico…almeno fino ad ora. Non prendete abbaglio dal +1,47%…si, è una bella percentuale…ma la volatilità dei mercati è aumentata…è logico che se si stonfa del -3% è fidiologico che nei rimbalzi si raggiungano certi zompi….per inciso: il +1,47% di oggi ha tutt’altro significato rispetto ad un equivalente fatto 4 mesi fa.

  66. 66 – Hyper…parole sante.
    64 – Hai fatto benissimo
    66 – Quindi se “buca” i 1480/1500 si potrebbe entrare nell’area del tiro?

  67. x omino

    66. No non basta per essere tiro, direbbe solo che il tiro è probabile…dipende “come” buca per dire se è tiro.

  68. Non sono ipotizzabili più movimenti (intervallo 2/3 giorni) al rialzo ed al ribasso? Questo prima che buchi bene la linea verde?

  69. x 69

    Vuol si così colà dove si puote ciò che si vuole e più non dimandare

    Divina Commedia

    Traduzione: Farà quel che Dio Vorrà…

  70. comunque io aspetto sempre i 38500 del bananaro, x valutare se lo strappo ci possa essere o no! :mrgreen: e speriamo che il bananaro non infracichi x strada! 😦 :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  71. 72 settevoci…il banana non ci deluderà 😉

  72. MI ERO DIMENTICATO UNA COSA: BUONE VACANZE A TUTTI!

  73. 74. buone vacanze a te…

  74. 74 – Ciao Crash buone vacanze e ci risentiamo a …..breve! Forza Banana!!!!

  75. omino ti volevo lasciare un grafico da vedere, ma non riesco ad entrare mi avranno bannato, mi dispiace, ciao sei stato GRANDE!

  76. Nessun bannaggio, ho controllato in lista spam e c’era finito il solo Moretti tramite la parola “se.dut.tore” in una nostra prova. Sarà un problema di momentaneo di InvestireOggi a cui io non posso intervenire.

  77. Puntualizzazione x Crash:

    se avessi bannato il tuo nome non entreresti nemmeno senza login come invece hai potuto fare.

    Io non ho bannato nessuno e sinceramente di essere sempre e comunque tirato in ballo o perchè non modero entro 5 millisecondi dal quando si vorrebbe o perchè banno (che non è vero) non mi sembra giusto.

    Come dissi a suo tempo forse qualche volta prima di sparare sempre e comunque addosso a me si potrebbe ogni tanto contare fino a 3.

  78. Ultimamente, la lingua italiana e’ dimenticata, sara’ il caldo, Hyper, ho scritto:MI AVRANNO BANNATO, non significa tu, potevano essere anche gli amministratori, che ne so? non ho scritto: hyper mi ha bannato, e’ come quello che scrive,dicendo che io offendo le persone, non sa’ neanche leggere quello che scrive lui, ma lasciamo perdere, volevo solo fare vedere un grafico all’amico omino, che non ho il piacere di conoscere, ma che STIMO assai, perche’ senza conoscermi, ha scritto una bellissima risposta a quello, la’, ma non ci sono problemi, gia’ chiarito tutto, state tranquilli, non succedera’ piu’ nulla in questo blog. da dove sono venuto, me ne ritono, se qualcuno si e’ sentito offeso da mie parole, me ne SCUSO, ma non mi sembra, un ultima postilla, all’amico ERNESTO, caro silente, intervieni anche tu in questo blog, non soltanto a giudicare delle situazioni, sai cosa diceva sempre mio nonno? chi non fai mai nulla, non sbaglia mai! CIAO A TUTTI!

  79. Ma che succede?????? Neanche a me è riuscito entrare con la registrazione di investireoggi…..
    Hyper oggi avevi scritto che venivano bannati solo i commenti che avevano quella parola….io non ne ho fatti e non riesco ad entrare. Ma se dici che hai bannato solo quello là allora sarà un problema del sito.
    Crash, grazie per la stima. Anche io non ti conosco ma non sopporto i bugiardi sapientoni, come quello la. Sarei intervenuto comunque. Quando si pensa una cosa la si deve dire. Punto e basta. Per il grafico prova a metterlo domani. Crash, tu sei un grande. Io sono solo un piccolo uomo che cerca di prendere lezioni di finanza. Ciao e buonanotte a tutti (meno uno).

  80. x Crash

    Io ho il pieno controllo del blog, solo io posso bannare o eliminare…per quale motivo InvestireOggi deve venire a bannare qua! Non ne ha la facoltà…se tu dici “mi avranno bannato” il 99,9999% di chi legge (me compreso) intende che hypertrader ti ha bannato e nessun altro. Non capisco per cosa tu te la prenda, del marasma successo l’altro giorno io me ne sono accorto dopo che era successo (quando già tu avevi detto “visto che hyper non interviene lo faccio io”, riferito alla genialata di Carpif, io stavo dalla mattina ad imprecare su un problema di un computer di un lavoro). Cioè…qui basta sparare addosso al sottoscritto…e che cazzo.

  81. signori su da bravi…..datevi la mano. Siete due menti geniali e mi dispiacerebbe perdere sia il blog che gli interventi di Crash. Sono un po’ egoista…..ma vi chiedo di fare pace.

  82. x omino

    Il blog può solo bannare ma lo fa per chiunque senza distinzione..ergo problemi di registrazione non riguardano me…la registrazione seppur al blog è una registrazione a InvestireOggi ovvero è la loro procedura che può fare bizze.

    Io non ho litigato con nessuno…a buon intenditor poche parole.

  83. Grazie Hyper per il chiarimento ma non avevo dubbi. Infatti anche a Crash ho detto di riprovare domani per postarmi quel grafico. Ora però devo staccare. Buonanotte.

  84. X OMINO: fattelo tradurre da hyper, spero per te e gli amici, che ritorni lassu’.

  85. Ciao grande Crash. Stamani sono riuscito ad entrare con la registrazione….come sempre. Grazie per il grafico.

  86. Scusa Crash una domanda. Nel sito vedo molta gente che parla di questo tiro (Moretti pensa che vada abbastanza sopra i massimi del 2000)…..Sinceramente io ho abbastanza liquidità. Non sono ancora entrato ma ho fissato degli acquisti a prezzo fisso (per esempio unicredito a 5,5). vorrei da te un’opinione sincera: che probabilità ci sono che il mercato risalga? Grazie.

  87. Ciao Crash e ciao Omino.
    Allora crash, risolti i problemi di ieri sera? Spero tutto ok anche con Hyp.

  88. Ciao Adriano, ti ho mandato una mail

  89. Corro a leggerla….. 😉

  90. Caro, omino, spero che risalga, per potere uscire dal mercato, cioe’, se avete dei titoli in portafoglio, non lo so’, sarebbe un’occasione per uscire, io fossi in te non comprerei nulla, perche’ il mercato e’ chiaramente ribassista nel lungo periodo, 4- 5 anni, secondo me, per cui e’ sarebbe solo un’opportunita’ per vendere tutto, poi fate sempre quello che vi aggrada, quante probalita’ ha di fare il tiro? mha? come gia’ scritto se tiene questa fascia dei 39000 un asalita ci sta’ poi dove arriva la vedremo, se rompe e scende fino a 37000, in quella fascia, il mercato a parte rimbalzi vari, in alto non ci ritornera’ piu’, stai attento che il ribasso di lungo sara’ forte, ci si puo’ attendere un 800 di comit, spero di essere stato chiaro, ho scritto volentieri per te, chiedimi quello che vuoi, ti rispondero’ sempre.

  91. Il telegramma quando è stato spedito?

  92. grazie Crash. Non ho titoli in portafoglio ora. Li ho venduti per tempo. Da piccolo risparmiatore mi sono sempre accontentato di prendere qualche guadagno in piu che tenerli in banca. Se tu mi dici che va giu allora sto fermo e rimango a guardare. Ma se per caso dovesse riprende a salire quale segnale dovrei attendere per avere la certezza? Grazie

  93. hey…crash, buongiorno!

  94. azzo, allora, non avevo capito, pensavo avessi dei titoli in portafoglio ed eri preoccupato di uscire, allora se sei fuori, non comprare piu’ nulla, l’ho appena scritto, se torna sui massimi, mettiti al ribasso con i derivati, compra opzioni put sul lungo periodo o vendi dei fib.

  95. ciao moretti, omino, se vuoi investire e non stare fermo, nella discesa, fai dei bei pac da moretti sulla russia e cina, il futuro sara’ loro, ahhhhhhh

  96. hyper, ho letto le opinioni del texano nel sito che hai messo ieri, interessante, anche i grafici, vediamo se ci prende, ahhhhhhh

  97. 95 ti ho risposto

  98. crash chi è sto’ texano? metti il link ,grazie 😀

  99. Quasisondaggio. Voi avete paura, della situazione?

  100. “Io non ho paura” diceva Ammaniti…Secondo me in borsa chi non ha paura rischia di rovinarsi…un pò di sana paura limita il rischio…secondo me al livello in cui si è e nella situazione in cui si è c’è più cammino da fare verso il basso che verso l’alto…ciò non toglie che in un’ottica dal corto respiro non si possano fare delle buone trasazioni però il rischio che si corre potrebbe essere maggiore dei guadagni a cui si va incontro per cui…Io ho paura!!! 😀

  101. MEGA SONDAGGIO:
    CHI E’?

  102. Scusa Crash se non ti o risposto prima. Grazie per le dritte. Farò una mail a Moretti per sentire che mi dice. Grazie ancora.

  103. 105. Carlo Lucarelli?! 😀

  104. x settevoci, il sito e’ rnetrading.blogspot.com

  105. x Crash:

    interessante il TExano, anche se secondo me permane l’idea che fino a che non siamo in zona 35000-37500 non c’è nulla da prendere in considerazione, vediamo che succede nel dopo ferragosto..

  106. e’ hyper, da piccolo, ahhhhhh

  107. 110-ma non teneva il pizzo? 😀

  108. hyper, se va dove dici tu, e’ finita, questo lo sai anche tu.

  109. In area 35000-37500 c’è un forte supporto..anche fosse finita da li un rimbalzo parte di sicuro, poi se sarà il tiro o il gatto morto sarà da vedere strada facendo con stop ben stretti inizialmente. Nei grafici attuali non vedo alcuna parvenza di un ritorno del Toro, mi dovrebbe fare un +4% in un giorno solo per strabiliarmi….poi ogni giorno ricontrollo tutto ovvio.

  110. Per crash.
    Ti ricordi cosa mi hai detto quando ci siamo sentiti, a proposito dell’euro?
    Leggendo questo articolo mi sei tornato in mente……
    http://www.effedieffe.com/interventizeta.php?id=2179&parametro=economia
    Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhh

  111. 14/08/2007 15:19 – Banca Italease: Moody’s taglia rating a livello junk Ba1
    Moody’s ha reso noto di avere rivisto tagliato il rating di lungo termine di Banca Italease al livello junk portandolo a Ba1 a Baa3. Quello a breve termine è passato a Not-Prime da Prime-3 e il giudizio sulla forza finanziaria è stato ridotto a D- da D+. L’outlook è stabile. “La riduzione dei rating è dovuta all’incertezza sui livelli d’esposizione e di perdite di Italease, alla possibilità che ci sia bisogno di una ricapitalizzazione e ai timori sulla qualità dei controlli del rischio e della gestione della liquidità. La capacità di fare utili di Italease potrebbe risentire non solo della mancanza di commissioni sulla vendita di prodotti derivati, oltre che delle restrizioni normative a livello di crescita e di competizione, ma anche dell’impatto del danno a livello di reputazione” ha spiegato Moody’s.

    Raga…chi ce l’ha in portafoglio……occhio alla penna!!!!!!!!!!!!

  112. si , si, si, insiste con sta “monnezza” a 72$ al barile! dopo il 20 agosto li voglio vedere gli arabi che hanno in portafoglio le obbligazioni americane che non valgono un c..zo! è il loro amato petrolio che crolla a 20$al barile in 24 ore!!!! 😦 😦 😦 dovra’ essere un anatema senza precedenti? ma quali precedenti , parecchi di questi petrolieri si dovranno sparare o buttarsi dalla finestra! 😦 il sistema è “fuso”, è il futuro non sara’ mai + il loro! 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡 😡

  113. moretti mi faccia la cortesia di rispondermi su questo: ma in italia a quanto ammonta tutta la massa di fondi obbligazionari? è sopratutto quanti di questi fondi hanno questa porcheria agganciata ai mutui subprime? a me dispiace dirlo ma credo che le generazioni giovani di questo paese vedranno anni di poverta’. 😦 😦 😦 😦 è tutta x colpa della solita avidita’ della razza umana! MORETTI LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE X LA RISPOSTA.

  114. 114 moretti, che l’euro saltera’ come moneta, lo dissi ad alex, la prima volta che ci parlammo al telefono, e l’ho anche scritto piu’ volte qui sul blog, nessuna novita’, l’€ e’ carta straccia, qualcuno me ne dira’ di tutti i colori, ma sara’ cosi’.

  115. crash : certo che ste’ monete, chi carta straccia(E) e chi carta da cesso($) il mondo finanziario sta’ messo proprio alla grande?! adesso va ha finire che la migliore moneta è quella di qualche paese africano! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  116. x Canapis

    A suo tempo sentenziasti che dopo il 4 luglio se ne vedeva delle belle in borsa, ora (ed io l’altro giorno ho fatto un articolo sul petrolio…) dici dopo il 20 agosto che crolla il prezzo….(e sul mio grafico l’ipotesi è reale).

    Ci dici che diavolo c’è il 20 Agosto????

    :mrgreen: :mrgreen:

  117. settevoci, hai ragione, sono molto meglio, io comprerei dei rubli, per il futuro, cosa vuoi che ti dica, io la penso cosi’.

  118. hyper, d’accordo con settevoci e i grafici, il petrolio crollera’, mi ero dimenticato di dirvelo, azzo!

  119. ah, dimenticavo, giusto hyper, il SETTEVOCI e’ stato bravissimo, confermo l’aveva detto, dopo il 4 luglio, onore a settevoci.

  120. canapis/7voices

    L’altro giorno, quando postasti il commento sui fondi monetari che avevano dentro i subprime, ti dissi che non era pensabile che un fondo menetario andasse ad investire in subprime. Oggi, leggendo qua e là, ho scoperto l’equivoco. Tu ti riferivi al fondo BNP PARIPAS (Parvest) DYNAMIC ABS…..non è un fondo monetario (anche se in molti così lo hanno venduto, almeno a detta del giornalista) ma un fondo obbligazionario diversificato area euro (cat. morningstar). Il dubbio grosso mi viene sul fatto che ha una barra rischio molto bassa…..quindi sarei curioso di vedere che rating avevano quelle cartolarizzazioni (forse una tripla A??????).
    Per rispondere alla tua domanda (117), ad oggi gli unici “fondi” ingrippati col subprime sembrano essere i 3 di Paribas (che molto probabilmente verranno riaperti a breve) e, mi pare, siano stati “bloccati” i rimborsi da un fondo Mellon. Di più non so dirti. 😉

  121. Si si, onore a Settevoci..però stavolta il perchè del 20 agosto ce lo potrebbe dire!!!

    aaahhhh

  122. per la data, non lo so, deve rispondere lui, ma e’ vero quello che dice, la pensiamo cosi anche noi, e vai VOICE, sei il NUMBER ONE! ahhhhhhhh :mrgreen:

  123. hyper, ti dobbiamo una cena, se vuoi sapere il motivo, telefonami, ahhhhhhhhhhhhhhhhh

  124. sentite illustri amici : appena entrai in questo blog ,non ricordo chi domando al canapis cosa faceva? è lui rispose che aveva avuto un azienda di trasporti petroliferi con le 7 sorelle! x cui il buon commendatore avra’ qualche “orecchio aperto”! 😀 ORVUAR’è buon ferragosto a tutti i frequentatori di questo blog, con un sentito ringraziamento all’ingegnere , al moretti e un saluto affettuoso a crash.

  125. anche a te VOICE, domani alle cinque terre quando mangero’ il pesce, ti pensero’, che bel pesciolone il nostro illustre VOICE :mrgreen: , ahhhhhhhhhhhhhhhh

  126. Ciao 7voices buon ferragosto anche a te. Ci sentiamo il 16….. 😀

  127. Buon ferragosto a tutti.

  128. Buon Ferragosto a tutti e una lode a 7voci…in modo pittoresco e senza grafici che, per inciso, secondo a volte sembrano servire a spiegare il dopo più che predire il prima, ha i piedi a terra e declama verità….evidentemente l’esperienza è come la classe..non è acqua!!! 😉

  129. Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio.

  130. Thanks a lot for sharing this with all folks you actually recognize what you are speaking
    approximately! Bookmarked. Kindly also talk over with my websie
    =). We can have a lik exchange contract between us

  131. Hello there, I found your blog by the use of Google whilst looking
    for a related topic, your web site came up, it seems great.
    I’ve bookmarked it in my google bookmarks.
    Hello there, simply changed into aware of your weblog through Google,
    and found that it’s really informative. I’m gonna watch out for brussels.
    I’ll be grateful if you proceed this in future. Numerous people will likely
    be benefited from your writing. Cheers!

  132. My coder is trying to persuade me to move to .net from PHP.
    I have always disliked the idea because of
    the costs. But he’s tryiong none the less.
    I’ve been using WordPress on numerous websites for about a year
    and am worried about switching to another platform.
    I have heard good things about blogengine.net.
    Is there a way I can transfer all my wordpress content into
    it? Any kind of help would be greatly appreciated!

  133. What i do not understood is in fact how you are now not actually a lot more neatly-appreciated than you might be now.
    You’re very intelligent. You recognize thus significantly in relation to this topic, produced me in
    my view believe it from so many numerous angles.
    Its like women and men aren’t involved except it is one thing to
    accomplish with Lady gaga! Your personal stuffs great.
    All the time maintain it up!

  134. louis vuitton 財布 アウトレット モノグラム配置を対称にする必要があります横と頭足に。かだと思うこの種のルイヴィトンのハンドバッグだされてに製造より実用的であるですか?ルイヴィトンのハンドバッグ常いた、永遠アピール。 ルイヴィトン バッグ 通販

  135. In the same way, make certain you do nott overrule the safety and security aspects
    of your animals. Typical snake health care issues can bee respiratory
    infections, eye infections, mite infestation, metabolicc
    bone disease, abscesses, blly burns, and parasites. It’s your choice – electric with battery backup or 12 volt battery operation.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: