SUPERCLASSIFICA SCIO’ 5/01/2008

Caffè con Hyper

Buon Anno Blog’s People!
Primo appuntamento del 2008 con il nostro amatissimo SUPERCLASSIFICA SCIO’!!!!!!!!!!!!!!
Dopo le abbuffate (culinarie e alcoliche) del 31 dicembre Michelino ci ha detto che “alle 4 e un quarto gli è passata davanti tutta la sua vita….come un flash…..non era mai stato tanto male in vita sua”. L’abbiamo dovuto portare al pronto soccorso e a forza di “lavande gastriche” l’hanno rimesso in piedi. Ma, anche con la testa che gli scoppiava, si è messo davanti al computer e a “scritto” la sua lista di articoli “più ganzi” dietro il foglio di dimissioni dell’ospedale, si è giustificato dicendo “Ho finito la carta gialla……”.

COME TI SMONTO UN MITO by Angelo Meschi

I 15 ERRORI PIU’ RICORRENTI DI UN TRADER by CSI Finanza’s team

Saldi invernali, regole e consigli per evitare fregature by Riccardo

Economia : I dilemmi dei consumatori incalliti by Mauro Artibani

VENDITA ALITALIA: la super truffa by Rasha

E anche per oggi si chiude la “nostra” personalissima rassegna stampa.
Vi raccomandiamo di ripuntare le sveglie per sabato prossimo per un nuovo imperdibile appuntamento con SUPERCLASSIFICA SCIO’!!!!!!!!!!!!!!

Iteroll, ehhhhhhhhhhhh!

Annunci

10 Risposte

  1. Una ulteriore postilla all’articolo di Angelo Meschi che riporta l’intervista di Larry Williams su il presunto mito di Gann:

    Nessuna, e dico nessuna grande banca d’affari utilizza tra le sue schiere di analisti i metodi di W.D.Gann.

    Una importante esoterista e ricercatrice di storia antica nonchè trader si è letteralmenete chiusa per 2 anni nelle biblioteche londinesi a studiare gli stessi testi antichi ove “pare” abbia studiato Gann… nessuna rivelazione o nuova magia ha migliorato il suo trading e nessuna corrispondenza statistico metodologica è stata trovata.

    Ho personalmente (e lo hanno fatto anche altri) verificato che molte delle definizioni Ganniane di “set up” sono molto labili e lasciano adito ad innumerevoli interpretazioni…facile alla fine dire è successo questo per questo e quest’altro.

    Ho personalmente conosciuto ex adepti di Gann i quali dopo aver sonoramente pagato un “sedicente esperto” hanno rimesso interi capitali..mentre il “sedicente esperto” ha accumulato denunce per “pubblicità ingannevole” (si trovano pure su internet i documenti della cassazione) ed è corso a costituire nuove “scuole” in altri paesi.

    Ho personalmente partecipato ad un incontro gratuito con tale sedicente esperto di Gann (io non ho fatto alcun corso) il quale nel 2003 sentenziò il FIB a 16000……..dai 20000 di minimo siamo arrivato mesi fa al top di 42000!!!!

    Joe Ross e Larry Williams hanno in mezzo secolo ampiamente dimostrato che nel solo grafico, con pattern basati sul reale comportamento dei partecipanti e con una buona conoscenza e capacità di utilizzare un minimo di statistica, si può essere buoni Trader…addirittura dopo studi vari e test è stato dimostrato, questo si, che le tecniche di Joe sono tra le migliori per interpretare un grafico. Joe stesso ai suoi corsi la prima cosa che dice è che ciò che conta non è cosa farà il mercato domani…ma cosa sta facendo ora!

    Se esistessero ciclicità magiche le avremmo trovate…parola di ingegnere in telecomunicazioni….dal 1950 ad oggi sono stati creati raffinati strumenti matematici di scomposizione di “segnali rumorosi” in armoniche cicliche…..vi garantisco che io stesso ho sottoposto i mercati a filtraggi digitali onde estrapolare possibili persistenze cicliche per poter “prevedere” il futuro….mai è uscito da tali strumenti l’evidenza di una “miracolosa” armonica rispetto alle altre.

    Un consiglio: lasciate perdere Gann e qualunque teoria impostata su “miracoli”, non servono a nulla..davvero…anche esistessero (e non esistono) si può fare trading profittevolemente senza esse.

  2. Da anni leggo , a perdita di tempo , un’analisi di Gann sul mercato italiano e su quello americano: è desolante vedere delle previsioni che parlano di figure geometriche (cerchio, rettangolo, etc) associate a determinati mesi dell’anno, nei quali mesi viene dato il target: ad es. marzo 2008 Dow Jones 14700/11700 dove il povero “esperto” di Gann ti dice che l’indice puo’ salire li’ ma a quella data puo scendere li’: ho quasi sempre riscontrato che l’indice poi staziona in una mediana tra i due valori: come dire che la previsione è pura aria fritta. Certamente il trader che opera concretamente mette da parte Gann, ma lo legge per pura curiosità: nel 2006 doveva finire (triennio) la stagione dei rialzi: quindi l’analista poi ti spiega che il top di 14000 non ha caratteristiche strutturali. E l’altro top di 14200?: anomalo anch’esso! E cosi via…..Tutte cazzate!!!!! 🙂

  3. ….sono d’accordo… Gann praticamente quasi non lo considero… Punti di vista, ovviamente!

  4. 2/3 chi sa’ come sara’ dispiaciuto GANN che non lo considerate. :mrgreen: come qualsiasi cosa al mondo bisogna distinguere tra il funzionamento e il SAPERLO far funzionare. quando la volpe non arriva all’uva dice che e’ acerba. buon trading a tutti.

  5. 4. Bravo il punto è questo: esiste qualcuno che riesce a farlo funzionare in tutte le situazioni? Io penso di no!

  6. 5 ma cosa vuoi che funzioni, e’ solo una bischerata :mrgreen: tenetevi le vostre letterine dell’alfabeto, se non e’ a sara’ b.. oppure e’ una d di seconda………………..ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh non leggere report gratuiti, se ti interessa, come ogni cosa devi rivolgerti, se non ne hai la conoscenza opportuna, a chi CONOSCE LA MATERIA, non ce ne sono molti, ma ci sono. CHIARAMENTE NON A GRATIS.

  7. Fai quello che vuoi. Non mi interessa gratis o a pagamento. Se devo pagare pago chi mi pare e ribadisco: chi in Italia usa Gann con successo ? Secondo me NESSUNO!

  8. be’ allora io sono NESSUNO.

  9. 8. In ogni caso con la rottura del canale rialzista dell’SP500 penso sia Brown fino a Marzo 2008, cui seguirebbe una bella ripresa fino a fine anno. Secondo me la rottura c’è già stata, ma anche un graficista incorre spesso in veloci smentite…….

  10. AHHHHHHHHHHHH allora vedi che il bischerone (W.D.G. ) ci azzecca! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: