Mibtel & Elliott


mibtel.gif


Poniamoci dal lato corretto di qualsiasi uso di teorie esistenti ovvero controlliamo tutto ed il contrario di tutto. Ecco qua il Mibtel mensile, qualche supporto e resistenza dinamica ed un ritracciamento di Fibonacci. Di sapere con quale onde siamo arrivati dal 1990 ad oggi possiamo anche fregarcene per ottiche di medio lungo, valutiamo l’ultimo Torello. Oggettivamente non esiste trend line o canalizzazione che possa farci attualmente credere che le corna vaghino ancora a Piazza Affari (a WallStreet si e dopo vedremo i risvolti), siamo già al 50% di rinculo sul “macinato” da marzo 2003 ad oggi ed un mercato “forte” deve necessariamente rimanere al di sopra tale livello. Detto questo pare chiaro che siamo al limite…

Elliott, già, manca lui, Elliott dice che un onda potrebbe essere chiamata “Uno” e allora segue una “Due” che ritraccia stasticamente tra il 50% ed il 61,8% della “Uno” (ci siamo) e poi partirebbe uno dei più grandi Tori mai visti negli ultimi 10 anni…target?? 57000 (almeno) solo per la prossima onda “Tre” poi ancora oltre con una “Cinque” dopo la fisiologica “Quattro”. Oppure? Oppure il ritornellino con cui ho aperto il blog 1 anno fa: il prossimo Orso sarà più devastante di quello del 2000-2003. La mia analisi finisce qua, almeno quella grafica, facciamo un pò di sociologia (perchè Elliott ne faceva…): malcontento sociale, instabilità politica, crisi econoica strutturale progressiva, impoverimento della popolazione, mancanza di un piano industriale, mancanza di ammodernamento delle infrastrutture, fuga dei “cervelli”, investimento in “ricerca” pressochè inesistente, debito pubblico tra i più alti del mondo, sistema pensionistico al limite del collasso, apparato pubblico inefficiente, problema della “quarta settimana”, etc. etc. etc.
Voi quale scenario scegliereste??? Il blu od il rosso? Ed il Toro latente a Wally? Manca un massimo a NewYork? Può essere..ma Wally non ha stonfato del 50% all’ingiù sul percorso 2003-2007…loro una “speculazioncina” rialzista con titoloni sui giornali se la possono anche permettere…la strada è breve..ma noi? Facciamo due conti..Dow Jones ha toccato un minimo a 11600, tornare sui 14600 implica 3000 punti…a partire da 11600 sono circa un 25% abbondante…è un bel colpo in odor di recessione…sarebbe da chiamarlo bolla ed in bolla tutto può essere…ma statistiche alla mano e correlazioni di percentuali ben strette è possibile che un +25% di Wally faccia salire noi di un 45% abbondante?? Di colpo diventiamo l’economia trainante del pianeta? Di colpo inneschiamo un “Beta” pari a 2 sui tracciati di New York?? Tutto può essere…niente è impossibile…ma improbabile si!!!

Annunci

4 Risposte

  1. Bistecchone, te l’ho sempre detto che questo e’ il piu’ bel mercato per tradare, tu vuoi sempre andare a tradare cose complicate, questo e’ semplice, ci arrivano tutti, aaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhh

  2. ciao atuti 🙂 🙂 difficile scegliere lo scenario al momento ma chi lo dice che dopo feb-inizio marzo diff poi non si salga a spiazare la massa tanto da farla entrare solo nel 2009?

  3. difficile inserire la conclusione di onde in formazione individuabili finchè esse non sono complete e ormai superate
    divergenze sugli indici….il nostrano è partito prima all’ingiù, a New York cinque mesi dopo….non pochi…scontavamo già la recessione? o era un movimento che si doveva fare?
    una regola non dovrebbe mai essere disattesa…
    solo le onde propulsive sono cinque ..le correzzioni no!…possiamo ancora crederci…raggiungere quota 30.000 darebbe nuovi significati..
    nell’anno delle elezioni presidenziali americane ci si può scommettere faranno di tutto…. ma noi siamo sempre l’ultima ruota del carro??

  4. x crash
    il Banana ha i suoi perchè…a me non piacciono le aperture in gap, per questo non mi entusiasma..ma credo che sia come addomesticare un cavallo…al momento in cui anche i gap saranno roba normale e gestibile (a valle di uno studio su essi) anche il BAnana sarà un mercato come tutti gli altri!!!…per me ovviamente.

    Ahhhhhhhhhhhhhh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: