RIFLESSIONE…..A VOCE ALTA

crash_by_brainloc.jpg

Buongiorno BLog’s People?
A chi serve, effettivamente, un euro così forte nei confronti della moneta americana?
Non serve sicuramente all’Italia (o alla Francia) note per “esportare” prodotti di “brand” pesantemente penalizzati dalla concorrenza a causa degli alti prezzi. Non serve al turismo “europeo” pesantemente penalizzato da una moneta troppo forte. Da anni sento dire che l’Euro diventerà la moneta “mondiale”….ma siamo sicuri? Secondo me a vissuto il suo momento di gloria sull’alta volatilità del dollaro ma, appena il dollaro si “stabilizza” fra 1,40 e 1,45 ci saranno dovranno conteggiare solo i danni economici di una politica monetaria assurda.
Dicevo, a chi conviene l’Euro così forte?
Ai tedeschi. Sono esportatori, in quasi monopolio, di una “tecnologia” pesante che non subisce i “danni” di una valuta forte, anzi…. più è forte più guadagnano.

La FED, prima con l’immissione di enormi quantitativi di liquidità poi con i ripetuti tagli ai tassi, sta cercando di “risollevare” un’economia che sembra essere agli sgoccioli. Il problema “subprime”, oltre che dallo scellerato criterio di dare credito a tutti, è stato innestato dagli aumenti dei tassi del mai rimpianto Greenspan. Gli attuali tagli di Bernanke (tardivi) oltre che sembrare una puntura di morfina non fanno altro che indebolire il dollaro…..e allora alla BCE cosa fanno? Niente. Lasciano i tassi invariati. Hanno paura dell’inflazione. Inflazione? Ma se nel 2002 c’è stato un salto di quasi il 100% dei prezzi (vi ricordo che ciò che costava 1000 lire passo a 1 euro…..) e nessuno si è preoccupato…..
Se la BCE non decide di allinearsi (tagliando i tassi), secondo me, presto, assisteremo all’harakiri dell’economia europea. Basta che “salti” un paio di grosse aziende (europee) e si innesterà un “domino” da paura…..allora sarà troppo tardi anche per le punture di morfina.
Forse aveva ragione un amico del blog quando mi disse che stiamo vivendo l’inizio della fine (dell’euro e dell’Europa). Io non ci voglio credere perchè sono un inguaribile ottimista e spero sempre che Italia-Germania 4 a 3 diventi anche una realtà economica.
Con affetto, il vostro adorabile Promotore di Quartiere.

Doc Moretti

separatore-linea-celeste.gif

Annunci

Una Risposta

  1. olà
    come detto in un altro post
    anche se fed taglia e bce resta al 4%, l’ euro in questo momento si deprezza
    ci sono molte variabili , ma intanto si va contro logica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: