UniCredit


uni11feb.gif


Il colpo d’occhio sul settimanale non lascia dubbi, il trend è ribassista e ben incastonato fra le canalizzazioni. Piccola precisazione tecnica: ho usato la scala semilogaritmica per l’asse dei prezzi e questa è una cosa secondo me importante quando si va a scomodare serie di prezzi o superiori al giornaliero o con un range di oscillazione elevato. Il motivo è ovvio, il 10% di 7 è 0.7 mentre il 10% di 4 è 0.4 …. fra le due quantità vi è quasi un rapporto doppio! Ecco dunque che spesso grafici apparentemente “brutti” rivelano sotto la lente logaritmica movimenti stilisticamente ineccepibili. Siamo al canale basso, tra l’altro vi ho aggiunto una tolleranza (seconda linea) che va a formare un area dinamica supportiva, potremmo essere vicini ad una possibilità di rimbalzo considerando anche il paniere principale. Certo fino a che siamo dentro tale trend si può solo parlare di opportunità puramente speculative ma non per questo non ghiotte.
Annunci

Una Risposta

  1. Oserei dire puntuale e preciso! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: