Commenti riaperti a tutti!


Cari lettori, abbiamo deciso di tornare all’antico, il blog è nato come centro di confronto totale e così deve essere, ci siamo resi conto che limitare la partecipazione ai soli iscritti al network in un certo qual modo ingabbia l’essenza del blog. Dunque tutti possono dire la loro nel rispetto del prossimo ovviamente. Ai soli registrati resta il privilegio di poter inserire nei comments anche le immagini.
Annunci

37 Risposte

  1. sono tutti ma proprio tutti ribassisti non è che ci fanno lo scherzetto?

  2. dimenticavo,comunque ero già registrato

  3. Provo a comprare stm sul doppio minimo del 2002 (grafico americano)
    purtroppo non riesco a postare il grafico

  4. secondo me hai fatto bene!

  5. Alex ma non si può far si che quando uno scrive su un post vecchio,questo risalga su come succede nei forum?
    a volte è interessante parlare su argomenti trattati in precedenza,se ne traggono nuovi spunti(es: ho postato ora su telecom!)

  6. Il blog è un diario e dunque i post sono identificati dalla data, non possono risalire è proprio “concettualmente” diverso da un forum. Comunque quando commenti vieni sempre indicato tra i commenti recenti anche se vai a commentare su un post di 6 mesi fa.

    Ciao e grazie

  7. ma l’indice ICV questo mese non è uscito????

  8. “Il blog è un diario e dunque i post sono identificati dalla data, non possono risalire è proprio “concettualmente” diverso da un forum”.

    ok,non lo sapevo.
    Ciao e grazie a te 😀

  9. Eh eh caro mio….l’ICV lo sto aspettando da 2 giorni…. arriverà? Ormai tutto rimandato a lunedì o martedì….
    Comunque, tranquillo, ancora non è “pubblico”.

  10. Leggendo il Sole 24 Ore di oggi a pag. 2 Feldstein, uno dei piu’ autorevoli economisti americani afferma che “la dinamica di questi giorni e’ quanto di piu’ vicino abbiamo visto dalla crisi degli anni trenta”. …..Maestoso Bertolino….. quanto sei avanti???

  11. Ciao ziozeb,

    grazie del maestoso….sai, non è che faccio il tifo perchè vada tutto a rotoli..ma di un nuovo ’29 ne parlo da 1 anno e mezzo!! Magari almeno la gloria mi rimarrà!!!

    😀

  12. Ci mancherebbe, nessuno fa il tifo perche’ tutto vada a rotoli….ma leggere l’ottimismo imperante ed i relativi “consigli” nell’80% dei blog e dei siti finanziari da un anno a ‘sta parte e soprattutto a ridosso della fine dell’anno e’ veramente vomitevole. Ma secondo te e’ incompetenza o malafede??
    Bisognerebbe pubblicare qualcuno di questi nella rassegna del sabato….per farci 2 risate
    Comunque grazie a te…..

  13. I siti finanziari sono secondo me in parte manipolati, i blog ritengo si tratti di incompetenza. Per carità…vari miei scenari via via postati sono stati scartati ma il punto è proprio questo…restare il più possibile in linea con il “probabile” e “cambiare idea ragionevolmente” ma in tempo ottimale. Non capisco assolutamente chi scrive di “previsioni” certe basate per lo più su notizie (come se a leggere un giornale qualcuno avesse mai guadagnato) o su analisi fatte esclusivamente o con “supporti/resistenze” (che non hanno in se il concetto di trend) o peggio ancora con indicatori tecnici (che non possono prevedere nulla in quanto elaborazione di prezzi passati).
    Io uso Elliott e Ross: la prima consente di tracciare precorsi probabilistici (non certezze), il secondo se ne strafrega di prevedere il futuro e valuta le caratteristiche del presente per estrapolare la maggior probabilità del “da quale parte guadagnare”.

    Alla fine poi la bravura e il costante “imparare” sai da che dipende? Dal rendersi conto il più velocemente possibile dell’eventuale errore ed agire di conseguenza…altro che “vedere” il futuro.

  14. Mamma mia signori e signori fuggite dagli indicatori che lo dice Hyper!

    E poi per favore non usate i supporti e le resistenze, cose completamente inutili, a scapito di inusitate perdite

    😡

    Scusa un secondo, che gli indicatori si basano sul passato è ovvio, ed infatti servono solo per filtrare i vari segnali e non vanno mai usati da soli.
    Non danno sempre i segnali, giusti? Altra ovvietà e banalità, si è proprio scoperta l’America.

    Supporti e resistenze? Non hanno in sè il concetto di trend? E allora non serve per niente che lo abbiano.

    Non so se conosci un pò di psicologia, ma la borsa non è perfetta ( e per questa sua imperfezione gli indicatori sono utili ) ed è mossa da molti soggetti irrazionali che guardano ai valori del passato per
    stabilire punti di entrata e di uscita.
    E quindi di qua l’utilità dei supporti e resistenza.

    Elliot e la sua teoria, che tanto te apprezzi

    Ecco la tua immagine : hai disegnato una trendiline ribassista e hai tracciato la sua parallela, formando un semplice canale ribassista.
    Quindi in parole semplice che cosa hai fatto?
    Oh, guarda hai hai tracciato quelle cose inutili chiamate supporti ( linea parallela ) e resistenze ( trendline ribassista )

    E poi cosa ha detto Elliot ? Che il prezzo si muove all’interno di questo canale ( ma va là ? ) e se il supporto resiste vai long se la resistenza tiene vai short, mantre qunado il prezzo fora la resistenza si riprendere il l’uptrend di medio.

    E’ vero in parte hai ragione te, senza Elliot non saprei dire quale onda è se 4, 5, l’a correttiva o che altro.
    Ma tracciando supporti e resistenze è la stessa identica cosa!
    Quando si forerà la resistenza, o trendline ribassista o chiamala come vuoi te l’onda 5 sarà completata e si andrà di nuovo long.

    E usando un mix i supporti e resistenze, candlestick pattern e indicatori/ oscillatori te la cavi lo stesso anche senza Elliott

  15. Bravo hyper, hai fatto proprio bene a riaprire i commenti.
    Facendo così son sicuro che il blog sarà molto piu’ coinvolgente!

  16. Alex, non capisco il problema della riapertura, chi voleva partecipare poteva farlo comunque, cliccava nella registrazione e poi scriveva, bho? nel frattempo ti lascio questo abbinamento carino, da come si vede ha rotto tutto, per cui tutti propendono per la continuazione del baratro, si, si, si si va solo giu’ aaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh 😉

  17. Io credo che se, come dice qualcuno di voi, siamo ad un nuovo ’29 le trendline, i supporti, le resistenze, ecc. ecc. andranno a farsi benedire… Lo dico col massimo rispetto, ma anche con la massima ansia possibile per quello che sta per accadere…

  18. x Scaurus

    Se ti sei sentito attaccato ritengo tu abbia letteralmente preso una cantonata. Io mica ho detto che supporti e resistenze non servono..ho detto che non prevedono nulla, l’unica teoria che contempla “proiezioni” e che descrive il mercato in maniera “completa” è quella di Elliott..poi quando faccio un trade su un uncino di Ross me ne strafrego dell’onda in cui sono…ma anche evito di predirre chissà che cosa….non lo faccio nemmeno con Elliott..io parlo sempre di probabilità.

    Scaurus dammi retta…. se il Sabato sera fai tardi dormi un pò di più alla domenica mattina.

    😉

  19. Ah, Hyper mica mi sono sentito attaccato :mrgreen:

    Il tutto era per amore della discussione! 😉

    Non capita tutti i giorni che un trader esperto si metta in discussione, e visto che io non lo sono come ben ho specificato ( anzi l’unica definizione che mi si adatta è un più generico piccolo risparmiatore ), volevo solo sentire la tua opinione sulle migliori tecniche da seguire.

    Forse ti ho stuzzicato un poco, ma per inciso io uso indicatori, supporti e resistenze ( come ben sai )e volevo solo che tu approfondivi un pò di più i difetti sul loro utilizzo.

    Personalmente sono aperto a tutte le idee e visto che stò ancora cercando un metodo che più mi si adatta, sentire le varie opinioni è molto utile.

    Tra parentesi anche a me sembra utile la teoria di Elliot, ma penso ( forse sbagliando ) che la sua teoria non vada bene per chi si è appena affacciato al trading.
    Il trovare le varie onde è molto soggettivo e da quel che mi sembra la parte più grossa è fatta dall’esperienza ( e per esperienza io intendo minimo 4-5 anni).
    E a me personalmente manca quest’ultima, per ora.

    Ciao 😉

  20. Ok Scaurus…forse ho interpretato male, ma ora vado a pranzo..poi dopo ti rispondo in maniera più articolata.

    😀

  21. 😀

    In effetti rileggendo quello ho scritto, mi sono accorto il tutto è un ambiguo e ci possono essere più interpretazioni.

    Comunque nessun critica nei tuoi confronti, era solo un modo per stuzzicarti un poco e aprire una piccola discussione su questo argomento.

    Ciao

  22. Io stesso assieme a Moretti abbiamo costruito dei sistemi di investimento basati su medie mobili per “tradare” il lungo termine. Sistemi per normali investitori (risparmiatori) che non necessitano di entrare sui min ed uscire sui max ma semplicemente di prendere una buona fetta di un trend.
    Dunque non è che sono contro gli indicatori, però occorre usarli con coscienza, mi spiego:

    se si vuol dire che in presenza di una Reversal Bar in uno storno ribassista a valle di una media a 40 giorni crescente siamo di fronte ad una possibilità statisticamente buona di entrare in un mercato allora io “ci credo” e concordo dati alla mano.

    Se mi si vuol dire che la Reversal Bar e la Media mobile “prevedono” che il mercato salirà per i prossimi 4 mesi, raggiungerà un target di +15% per fare un MAx di perdiodo e poi consolidare…beh…allora no, non ci credo perchè ne una key reversal ne una media sono in grado di preventivare quanto detto.

    Ecco, questo è il mio pensiero.

    😀

  23. x crash

    So che basta registrarsi per commentare..diciamo che questa riapertura ha più un valore simbolico di “apertura” a tutti.

    Bello il grafico del Comit…lo studierò attentamente….thanks!
    😀

  24. Alex, guarda che bello questo grafico di lungo, secondo te dove termina il ribasso? io dico fascia 650 e tu? ricordati che mancano ancora 4 anni, e’ cruciale il tempo, potrebbe anche tornare su’ prima del crollo che dici? ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

  25. x crash

    Ci saranno delle sorprese in settimana ed una riguarderà proprio il grafico che tu hai appena messo……ahhhhhhhhhhhhhhhhh

    😉 😉 😉

  26. Lo so’ forse arriva il mio sogno? no, adesso no! az 😦 zo, il mio sogno era -9,79, e’ questa la sorpresa? devi dirmelo, se non qui, privatamente, aaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

  27. x crash

    no no…non riguarda i mercati finanziari..riguarda il blog..tranquillo puoi attendere tranquillamente.

  28. Ma hai visto che anche nei grafici mettono il mio nome? aaaaaaaaahhhhh chissa’ il perche’? aaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhh dai tranquillizziamo i tuoi lettori, prima del crollo vero, entro l’anno si torba su’, tranquilli, ma dopo uscite tutti, mi raccomando! 🙄

  29. Si crash…ora un’altro pò di scrolloni e poi bel rimbalzone.

  30. Azzo Alex, ho notato che negli ultimi tempi sposti molti articoli e sei sempre presente, BRAVO! 😀

  31. x crash

    Diciamo che ci stiamo divertendo e allora quando ti diverti viene naturale fare delle cose….un pò più presente si…è dettato dal divertimento…di cose da fare ne ho molte e non posso stare davanti al PC tutto il giorno…dunque a volte spero abbiate pazienza se non ripsondo prontamente…al massimo se poi doveste essere in tanti a chiedere invece che rispondere ad uno ad uno magari risponderò con un post dedicato ai quesiti fatti.

    Insomma..io cerco di esserci il più possibile…

  32. Now, Hyper, come into my trading room ! :mrgreen:

    Ho capito benissimo cosa intendi dire, comunque ecco un metodo che intendo io di come integrare indicatori e medie mobili.

    Una piccolo e semplice sistema che sto utilizzando sul Dax attraverso gli etf short, leverage e quello normale.

    Non è la perfezione fatta e finita e lo uso da poco tempo, ma per ora sta dando buoni risultati.
    Falsi segnali ci sono, ma per ora quelli giusti stanno dando maggiore gain delle loss dei falsi.

    Il sistema utilizza :
    – EMA a 13 e 26 sul prezzo
    – RSI a 13
    – EMA a 13 sull’RSI

    In un uptrend il segnale di entrata si ha quando l’EMA dell’RSI incrocia al rialzo l’inidcatore, mentre segnale di vendita quando viene forata l’EMA a 26
    In un downtrend il segnale di andare short quando il prezzo raggiunge l’EMA a 13 o 26 ( dipende molto dalla forza del titolo in questione ) mentre segnale di copertura qunado l’EMA dell’RSI incrocia al rialzo l’indicatore.

    Visto che mi parli di lungo termine ecco una possibile startegia che era possibile usare dal 2003 o quando ripartirà un altro uptrend di lungo.

    Incrocio delle 2 EMA al 2004 ha sancito fine downtrend e quindi si comprava all’incrocio dell’EMA con l’RSI.
    E in una startegia di lungo si accumulava quando le quotazioni tornando verso l’EMA a 26 non la foravano e si accumulava qunado tornavano sopra all’EMA a 13.

    Parliamo invece di adesso : l’incrocio delle 2 EMA ha sancito l’inizio del downtrend e quindi cambio si startegia.

    E a parte ciò un segnale di allarme ce l’ha dato l’RSI quando con tre doppio massimi del prezzo ci sono stati minimi decrescenti dell’RSI.

  33. Ecco la stessa stategia adottata durante la correzione del 2000 :
    incrocio delle due EMA a metà 2000 aveva sancito un downtrend e quindi si andava short quando il rpezzo toccava l’EMA a 26 e si vendeva quando l’EMA icrociava al rialzo l’RSI

  34. E adesso lo stesso metodo nel breve adottato alla situazione attuale :
    sono andato short a metà febbraio quando le quotazioni hanno toccato l’EMA a 26, e per uscire dovrei aspettare l’incrocio dell’EMA al rialzo con l’RSI.
    Ma in questo caso ho intenzione di vendere in apertura Lunedì per una semplice ragione : si sta formando un doppio minimo.

    Magari farò male a non rispettare questo sistema, ma vista la probabile formazione di questo pattern di inversione, meglio adottare attuare una politica attendista.

    Comuque è logico che se il supporto dovesse essere forato rientrerò short sul mercato.

    Ciao 😀
    e per stasera non ti rompo più le scatole con ste grafici.

  35. 34 Ciao Scaurus, in questa grafico a parte le medie e indicatori, cosa vedi nella figura in formazione? Il sapere leggere le figure e’ fondamentale, io guardo molto le figure in formazione, e se guardassi solo quelle anche senza leggere nulla piu’ ti saprei dire molte svolte dei mercati, io qui ci leggo un qualcosa di iteressante in formazione.

  36. 35
    Ti dico la verità la situazione mi lascia un pò perplesso, all’inizio io pensavo che si stava formando un ascending triangle. In poche parole mi aspettavo una inversione al rialzo.
    Ma il lato inferiore è stato rotto e quindi se questa figura è fallita la discesa continuerà ancora un bel pò.

    Però rimane sempre la seconda possibilità di un doppio minimo, altra figura di inversione rialzista.

    E quindi adesso la mia strategia è molto semplice : qua il supporto è molto vicino e se anche questa figura fallirà short si andrà.

    E se rotto la discesa si fermerà ai 21.000 punti del Mibtel.
    L’Italia è stata la prima a girare al ribasso e sarà anche la prima a invertire al rialzo. Questo perchè secondo me la fine vera dell’orso si avrà quando il settore finanziario ritroverà una forza maggiore nei confronti degli altri settori.

  37. 36 Stai attento, le 2 figure che hai postato sono di diversa lettura, la prima e’ il medio, la seconda e’ il lungo, se guardavi il lungo dovevi metterti al ribasso a giugno dello scorso anno, aveva formato un batman perfetto e lo vedi nel grafico della tua 36, a questo punto usa grafici di medio per avvalerti dell’operativita’, figura del tuo post 34, io in questa figura intravedo una figura in espansione di V rialzista, potrebbe
    anche rompere i minimi, ma dopo si sale, io la penso cosi’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: