GENERALI CON GLI OCCHI A MANDORLA

Buonasera BLog’s People!
Leggendo la notizia (che troverete solo continuando a leggere) mi viene da ridere a pensare a tutti quelli che si lamentano che non riusciamo ad esportare niente……Ma cosa dite? Se tutto va bene esportiamo le nostre pensioni integrative!

E’ notizia di stamani che Generali entra sempre più nel mercato cinese. L’azienda triestina è stata scelta dalla SASAC, la commissione di supervisione e amministrazione dei beni dello Stato cinese, come consulente per lo studio di piani pensionistici per gli ex dipendenti delle imprese di proprietà del Governo centrale cinese.
Recentemente si è tenuto a Pechino un incontro tra Sergio Balbinot, AD di Generali, e Shao Ning, vice presidente della SASAC, e Ma Zhengwu, presidente del Gruppo China Chengtong, scelto da SASAC come caso pilota per tutte le imprese statali nell’ambito della riforma relativa ai beni statali e al personale dipendente pubblico.
Baldinot ha espresso grande soddisfazione per essere stati scelti come consulenti dal Governo di Pechino.
E’ una notizia importante anche per far capire che il “made in italy” funziona…..anzi, guerra aperta: loro ci stroncano l’economia? E noi gli stronchiamo le pensioni.
Con affetto, il vostro adorabile Promotore di Quartiere.
Doc Moretti
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: