ETF, PAGO LE TASSE ANCHE SE PERDO!


Buonasera BLog’s People!
Come sapete è sempre attivo il canale “preferenziale” del PF RISPONDE…. Come ogni indirizzo “mail” pubblico tutti i giorni è intasato dalle mail “fagotto” delle “poste”, di “Bancadiroma”, di “Unicredit”, delle lotterie e di quelli che vogliono venderti il Viagra per fare sesso da campioni. Dopo l’opportuna scrematura rimangono le vostre mail di domanda. Oggi mi ha scritto un lettore ponendomi un quesito che merita la “home”.

Caro Doc, vorrei fare una domanda a te che, penso, ci capisci più di me. Ho venduto un ETF in perdita e, miracolosamente, è venuto fuori che devo pagare le tasse sulla plusvalenza. Ma plusvalenza di che? Grazie per l’eventuale chiarimento.

Sul fatto che ci “capisca” più di te non ne sarei tanto certo……
Effettivamente sembra una “bestemmia” il dover pagare le tasse anche quando si realizza una “minusvalenza” ma, purtroppo, con gli ETF è possibile.
Inutile addentrarsi su spiegazioni “oscure”…meglio fare, subito, un esempio terra terra.
Poniamo che hai acquistato un ETF con prezzo di acquisto 100 e lo hai rivenduto al prezzo di 90. L’operazione ti ha generato una “perdita” di 10 (100-90).
Ma per la tassazione degli ETF dobbiamo vedere anche il NAV (Net Asset Value) giornaliero. Poniamo che, nel nostro esempio, il NAV dell’ETF il giorno che lo hai acquistato fosse 99 e quello del giorno che lo hai venduto fosse 88. La differenza fra i due NAV è 11 (99-88).
Se faccio il delta fra la differenza dei prezzi e quella dei NAV ottengo +1 (11-10)….e su quel misero +1 dovrai pagare il 12,50%.
In soldoni si è verificata una “mancata perdita” che si traduce in un “guadagno” e il guadagno viene tassato. Non mi chiedere se è giusto o sbagliato….diciamo che è un modo come un altro per “cavare il sangue dalle rape”.
Per “diletto” ho fatto anche un rapido giro sulla “rete” e ho notato che sulla tassazione degli ETF c’è più casino che in un giorno di mercato….
Vorrà dire che il Promotore di Quartiere si metterà al “lavoro” (tanto serve anche a me!) e cercheremo di fare ulteriore chiarezza su questi benedetti ETF.
Con affetto, il vostro adorabile Promotore di Quartiere.

Annunci

4 Risposte

  1. A me quelle del “sesso da campioni” non arrivano…non è che sotto sotto lo usi?!?!??!?

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  2. azz….m’hai scoperto!
    Comunque se vuoi segnalo la tua mail…. :mrgreen: :mrgreen:
    Scusa….ma com’è che fino a ieri non commnetavi e oggi cominci a commentare? 😀

  3. […] paginate di roba vi rimando ad un “vecchio” articolo che potrete leggere cliccando QUI. Con affetto il vostro adorabile Promotore di […]

  4. […] “svantaggi”, il più grosso è l’assurdo trattamento fiscale (leggi articolo QUI). L’affossamento definitivo potrebbero averlo con l’introduzione dei Certificati […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: