Perchè un future è meno rischioso di un azione.

grano_small.jpg


Mi sono accorto che nel pubblico vi sono innumerevoli miscredenze, inizierò piano piano a cercare di far luce su determinati argomenti e valutare oggettivamente quello con cui si ha a che fare. Oggi parlerò dei futures e delle azioni, in seguito del famigerato dilemma della scelta tra un broker italiano ed uno estero.

E’ opinione comune che il “titolino” è meno rischioso di un futures perchè su quest’ultimo vi è un ingente effetto leva…vero..uhmmm…un momento. Inanzi tutto oggi tutte le piattaforme avanzate permettono l’inserimeno di stop loss e take profit, ergo non è vero che su un future si perdono milioni e su un titolo spicci…in entrambe i casi si perde quanto si è preventivato nel piazzamento dello Stop Loss. Fin qui pari…sembrerebbe.
C’è una cosa che gli amanti dei titoli (o fifoni dei futures) non prende mai in considerazione: quante azioni comperate per fare trading?? 1000?? 10000? Bene. Con quanti futures si può iniziare a fare trading? Ne basta uno!!!

Chi conosce come funzionano i mercati sa benissimo che se devo uscire a gambe levate da un “titolo” devo trovare al prezzo del mio Stop Loss un compratore o comunque delle quantità tali da assorbire i miei 10000 pezzi. Il futures?? Me ne basta uno!!! Avete mai sentito parlare della parola liquidità? E’ più facile vendere una mela o 10000 mele quando sembra che nessuno le voglia comprare??

Un futures sullo SP500 (il mini) ha costantemente in orario di negoziazione diurno circa 80-130 pezzi in “denaro” ed altrettanti in “lettera”, il mio stop loss ( e vale anche per il mio take profit per la monetizzazione) male che vada subirà un piccolo slippage rispetto al prezzo da me indicato…è la liquidità del mercato che mi garantisce ciò. Il “titolo”???? Ahhh….affari vostri..ne avete un 10000 pezzi da piazzare!

Facciamo i conti sul capitale impiegato. Prendo il solito miniSP500, circa (dipende dal broker) 3000 euro di marginazione, è il capitale che devo avere per operare. Il vostro “titolo”, 10000 pezzi a quanto? 1 euro??? Già son 10000 euro…sicuri che state rischiando di meno??? Ribadisco..l’effetto leva è annullato dallo stop loss..o meglio…quest’ultimo vi consente di perdere ciò che “volete” e non l’intero valore del contratto!

Allora l’investitore “sapientone” ha in collo 10000 euro di un titolo che per liquidarlo e darsi a gambe levate al “suo prezzo” deve trovare una controparte che ne assorba la mole a “quel prezzo”, il “disgraziato” temerario del futures ha “marginato” 3000 euro, ma non li sta rischiando tutti..sta rischiando il solo Stop loss e per vederselo eseguito gli è sufficiente un’altro contratto di segno opposto tra i 1000 di media scambiati AL MINUTO durante le intere 23 ore di contrattazione. Senza considerare che il titolo è soggetto a spostamenti di azioni di “grossi pesci”, insomma anche qui, se l’analisi tecnica ha un senso, lo ha a maggior ragione dove la moltitudine e la varietà dei partecipanti è più colorita.

Dice ma io ho visto i bilanci….bravo, infatti i bilanci non li trucca mai nessuno! E poi, se il manager di turno da domani inizia a non beccarne più una? Difficile che un singolo manager butti a mollo un intero SP500. Siete sicuri che le informazioni che avete sono corrette e potete farci affidamento??? Al limite su un futures avete solo il grafico…ma è quello e basta!!! Tutto questo per dire che le azioni non servono?? Tutt’altro…tutto questo per dire che le azioni possono fare male quanto e più di un futures.

Diffidate da chiunque “caldeggi” il titolino e ricordatevi sempre, ssul titolo non basta “indovinare” dove va..occorre anche aver garantito che nel momento in cui “ci è andato” possiate smobilizzare. Un conto sono i “portafoglini” di Yahoo ed il loro valore..un conto è il prezzo di eseguito REALE che in un portafoglio simulato non ci sarà mai….su un futures è molto diverso…certo, mica sul future dei “lacci da scarpe”!!! La prima cosa che uno deve fare è capire come funziona un mercato e sceglierne uno che garantisca liquidità.
Siete ancora convinti che con le azioni si rischia di meno?

Annunci

121 Risposte

  1. Caro Alessandro,

    Le cose io le vedo diversamente, supponiamo di avere 10.000 in cassa, se acquisto delle azioni posso espormi fino a 10.000 € con tale cifra posso sicuramente acquistare un mini fib e espormi per oltre 30.000 € …..

    Si certo, los top loss è una parolina magica che funziona …. ma non sempre.

    Ma analizziamo il rischio vero di tale operazione, supponiamo di essere Long con un mini in overnight, ore 17,39 tutto ok Wall Street leggermente positiva … fantastico siamo in guadagno !

    Ore 20 in Italia, in U.S.A. esce un dato molto negativo, qualche dittatore esterna contro gli Usa, il petrolio balza in alto di oltre il 10%, oppure avviene un attacco terroristico….., gli indici americani scendono fino a perdere il 3 – 4 – 5 % … chi lo sà…..

    A questo punto la matina sucessiva apriamo in gap down …… del 4% e non c’è niente che ci può salvare nemmeno il nostro amato stop loss…..

    Perdere il 4 % su 31.000 € è cosa ben diversa che perderli su 10.000 €.

    La gestione del rischio, intesa come gestione della leva del portafoglio, ritengo sia la chiave di volta per la sopravivvenza del trader.

    Auguro a tutti una buona giornata,

    Roberto.

  2. Io invece sono abbastanza daccordo con Alex, ma tra i due tipi d’investimento c’e’ una differenza:
    Chi usa i derivati lo fa per tempi molto brevi (a volte poche decine di minuti).
    Chi usa azioni lo fa in un’ottica di medio periodo o piu’ (le fluttuazioni temporanee non modificano la sua condotta).
    La scelta fra i due strumenti puo’ anche essere determinata dal tempo a disposizione che si ha per questa attivita’.

  3. Per me non è lo “strumento” che fa il trader ma è quest’ultimo che sceglie quelli a lui più congeniali.
    Tutti gli strumenti hanno pregi o difetti.
    Salutii.

  4. Non avete descritto il vero indicatore che determina la rischiosita di uno strumento: la Std. Deviation (Volatilita).
    Alex, quello che hai descritto trattasi di rischio di liquidita, il vero rischio di mercato e rappresentato dalla volatilita ovvero dalla deviazione standard dei rendimenti. Non ci piove che la volatilita di un indice sottostante al future sara sempre inferiore a quella di un titolo. Il parco buoi compra sempre il titolo FIAT o STM o TELECOM esnza rendersi conto di esporsi ad un livello di rischio infinitamente piu elevato dell’ indice. Quanti si sono rovinati con le varie TISCALI o altri New Economy: l’indice non ha certo perso altrettanto. Se poi vogliamo parlare di controvalori e ovvio che con il future grosso sposto un controvalore che non tutti possono permettersi, ma esiste anche il MINI o gia dal 2002 gli ETF. Credo che tra i comuni risparmiatori, compresi i consulenti in banca, non esiste ancora questa cultura finanziaria che, credetemi, a volte non ho riscontrato nel mio lavoro neanche tra alcuni gestori patrimoniali.

  5. x roberto

    Il tuo ragionamento ha un vizio interno: l’evento negativo inaspettato, il dato cattivo, l’attacco terroristico etc.

    Sai che io guardo sempre e solo un grafico e su esso baso le statistiche, una statistica è tale se effettuato su un numero congruo di campioni e adesso ti spiego dove cade il tuo ragionamento:

    nei miei studi sono compresi i giorni di “dato negativo” ed è per questo che affermo ciò che affermo, perchè nonostante essi la statistica mi dice ciò, tu invece con tale affermazione cosa stai facendo?

    Tutti i giorni avvengono attacchi terroristici che devastano i listini?

    PEr fortuna no, allora stu stai oggettivando una caratteristica basandoti sulla sola eccezione che però conferma la regola mentre io valuto le performance e su TUTTI i dati compresi i giorni di “attacchi neri”.

    In pratica tu per paura di un giorno catastrofico (probabilità sulla storia..facciamo 1% su tutte le sedute borsistiche) te ne stai nella restante maggioranza del tempo (99%) con strumento “peggiore” sia da un punto di vista di liquidità sia come ha detto giustamente paolof di volatilità.

    Se stai il 99% del tempo a viaggiar con le gomme lisce è chiaro che prima o poi vai fuori strada.

    😉

    Come vedi è attraverso la matematica e la statistica oggettiva che si valuta il rischio, se hai paura del dato negativo o dell’attacco terrorostico la miglior scelta non è un azione…è un BOT!!!!

    :mrgreen:

  6. x bue

    concordo in pieno. E’ chiaro che chi non ha strumenti idonei e strategie adeguate si fa male con entrambe….al massimo ecco una cosa può essere detta:

    a partire dalla “incapacità” con un future finisci prima i soldi…ma finisce qua…l’azione semplicemente rimanda il “divenir in mutande”.

    :mrgreen: :mrgreen:

  7. x roberto

    precisazione ulteriore:

    i futures americani aprono alle 0:00 e chiudono alle 23:00, anche qui si ripresenta il problema della scelta oculata….se io ho paura dei gap e dei dati “cattivi” a mercati chiusi quale mercato sarà meglio che adotti?? Un miniSP500 aperto 23 ore o il minifib nostro??? E ancora ricevo mail di persone che vogliono le analisi sul “fib” perchè loro degli strumenti “rischiosissimi” esteri non si fidano……..chi è artefice del suo mal pianga se stesso!

  8. 5 – Si questo è vero sulla matematica non posso darti torto ! 😀

    6 – C’e’ sempre il sabato e la domenica e in questo caso il CME è chiuso :mrgreen:

    Roberto.

  9. Alex, ciao, gradirei un tuo parere sui CFD.
    🙂

  10. x Roberto

    Ma di sabato e domenica anche i terroristi fanno festa!!!!!

    :mrgreen: :mrgreen:

    x iceman

    CFD: non ho mai approfondito ma pare che abbiano il problema della liquidità, allora tanto vale un future. Al tempo….va visto caso per caso ovvio, un conto è ad esempio un miniSP500 ed un’altro è un future sul Caffè!

    Io ritengo che la liquidità di uno strumento è parte integrante della possibilità di studiarlo analiticamente e statisticamente, se siamo in 4 gatti a muoverlo tutte le stime vanno a donnine.

    :mrgreen:

  11. ciao ALEX,un post come questo ogni tanto è necessario specie per i neofiti della finanza ,può essere un aiuto ad evitare le batoste più grandi,proprio per questo ti faccio ancora i complimenti oltre alle ottime analisi elliottiane ,al proposito stamattina sembra esserci battaglia tra “squali” ,che ne pensi?

    scusa per la scarsità degli interventi ma in questo periodo sono stracolmo di lavoro dato anche il meteo particolarmente inclemente e fresco

  12. non sono stato abbastanza chiaro i future CFD quelli trattati da IG o la ex Finspreads, secondo te rispecchiano il future reali o ci sono incognite.
    Da quello che ho potuto vedere non ci sono problemi per la liquidità.

  13. 12 – Di solito i CDF vengono spinti molto dai Broker …. :mrgreen:
    ci sarà pure un motivo …. dai … tiriamo ad indovinare …. 😉

    Roberto.

  14. l’importante è lasciar perdere i mini future certificates e altre diavolerie simili ho notato più volte per es alle 14.30 o nei momenti clou del mercato il market maker sparisce altro che mettere lo stop loss son solo fregature

  15. Saluto tutti e in particolare i miei COMPAGNI DI MERENDA

  16. ALEX dalla risposta che mi hai dato mercoledì scorso deduco che lo sfondamento dei minimi di marzo sia un ottimo segnale di conferma della C pluriennale in corso. Fintanto però che si vivacchia in questo laterale di medio, mi viene in mente anche uno scenario “fastidioso” per i ribassisti convinti (fra cui io) ma che al momento conserva ancora una certa probabilità di realizzarsi. Eccolo: “il movimento rialzista iniziato nel 2003 non si è ancora chiuso: siamo agli sgoccioli della 4 e entro breve parte la 5 troncata che si avvicinerà ai top 2007 e da lì (fra novembre 2008 e giugno 2009) partirà un movimento violento al ribasso (onda 1 di C) che ci porterà quanto meno ai minimi 2004 e forse anche parecchio più giù in almeno due anni”.
    Il mio scenario preferito resta tuttavia il gran laterale (gennaio-novembre 2008) di cui ho già dato i limiti. Al momento mi sembra però che TUTTI i giochi siano ancora aperti visto che potrebbe starci anche un’accelerazione ribassista a breve oltre i minimi di marzo (a cui attribuisco comunque una probabilità inferiore ai due precedenti scenari).
    Operativamente per il medio: in caso di rialzo venderò dax a 7200 (max di maggio) e a 7800 mettendo in conto lo stop e reverse per entrambi (quindi andrò long solo oltre 7250); in caso di ribasso aumento lo short solo su rottura netta/confermata dei minimi di marzo.

  17. crash che ne pensi?

  18. 16 ciao Gremlin, sposo la tua tesi anche se ci arrivo tramite altri studi, continuo a sostenere fino a prova contraria( rottura conf. dei minimi di marzo) che potremmo partire per il recupero dell’annuale 1×1 area 39000, la tua 5° troncata. N.B. se si dovesse realizzare tale scenario i 39000 sono la minima positivita’.

  19. x gremlin

    Se quella che viene su è una B (la tua viola) allora non può assolutamente essere in 5 onde dunque è da escludere.

    Ma se fosse in 5 onde?? Allora sarebbe una 5 di una 5 e a quel punto si…avremmo un nuovo top per far cantare i Tori, ma dopo altro che storno!!! Si va a 4000 di DowJones!!!!!!!…. :mrgreen: …forse i Tori farebbero meglio a fare il tifo per crollare “solo” un annetto e mezzo!!!

    :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  20. Rischiosità. Quanto detto finora mi sembra illuminante ma forse si potrebbe sviluppare ulteriormente il discorso. Una volta deciso che è meglio il future o le azioni devo chiedermi: ma che ci voglio fare con questo strumento? (scalping? breve? posizione di lungo?) e soprattutto: cosa voglio guadagnare? (vivo alla giornata o definisco un target di RENDIMENTO mensile/ANNUALE e PIANIFICO un’operatività conseguente?)
    Bene, ecco la mia view sull’annuale riferita a due “operatori” tipo: A) il risparmiatore evoluto che fa di tutto tranne i derivati e B) quello che ha il conto derivati ma è timoroso (tratta al massimo due fib e non va scoperto sulle opzioni).
    A questi due signori chiediamo di ottenere FRA UN ANNO un rendimento netto (senza commissioni e capital gain) del 20% iniziando ad operare da domani con un capitale di 40.000 euri. Come reagiranno a questa proposta?
    (poi se interessa continuo … ma in serata, ora sono bloccato)

  21. Gremlin, dopo una giornata passata con me, ancora non hai capito le analisi? sono preoccupato, voi contate troppo onde troppi numeri, siete fuori, ahahahahahahahahahahahahahah la borsa e’ semplice, basta guardare i grafici, LORO DICONO TUTTO, VEDO PERO’ CHE POCHI LI SANNO LEGGERE, ahahahahahahaahahah ciaooooooooooooooo milan, la bella milanese come hai potuto verificare sui tabulati miei, insiste, ma io sono ammalato, non ho tempo, ahahahahahahaahahahahahaahahahh

  22. x gremlin

    Io uso i derivati ma faccio operazioni max di 2 giorni, così facendo posso impiegare poco capitale, ovvio se devo tenere un futures per 6 mesi beh..chiaro che ho bisogno di un grande stop loss!!!

    Io principalmente cerco di entrare bene sul breve, se poi vedo che in 1 o 2 gg ho un gain molto superiore alla volatilità allora posso anche decidere di tirarlo avanti in trailng per seguire il trend…ma di fondo la mia propensione è che se vengo buttato fuori in gain….sul treno sicuro avrò possibilità di rimontare ed intanto ho un gain!

    E’ un modo difensivo di stare in borsa ovvero…pochi maledetti e subito MA SPESSO, piuttosto che il famigerato “colpaccio”…. solo il 30% dei movimenti ti consente di seguire il trend con dei trailing validi….allora se devo essere buttato fuori mangiandomi il 70% del gain sulla carta preferisco di gran lunga prendermelo quel 70% e poi casomai pensare a rientrare.

    Ognuno ha il suo “feeling” coi mercati.

  23. Le fragole mature…………………… si sono sciolte………………. ahahahahahahahahahahahahaahah

  24. 24 Adesso controllo, ma credo sia solo forza di gravita’. Frak

  25. 24. Pure sul petrolio previsione azzeccata…che vuoi che facciano 200.000 barili in più di fronte a una folla di squali assatanati…solo demagogia…scendera’ (forse) ma solo dopo aver toccato i 150 (che diventano 200) in caso al Signor Bush prudano le mani (anzi i missili)!

  26. 24 Verificato: nessun movimento straordinario.
    Grande Crash, ma non ci basta la forza di gravita’? jejejejeje Frak

  27. 25 Ripeto……………. il vento si alza…………. massima allerta…………. Enricooooooooooo figlio mio, sei contento? ahahahaahahahahahahahahah

  28. Gianni, perfetto SHORT stamattina sui CRUCCHI, sei il MIGLIORE, ahahahahahahaahahahahahahahaah

  29. LA borsa e’ in questo blog, il resto sono chiacchere, ahahahahahahahaha

  30. Anche se la view sul cross €/$ era negativa,come da mio post precedente ho aperto una posizione long sui minimi.
    Crash come ben sai posto da New York e apprezzo moltisimo le tue capacità e ascolto i tuoi consigli come se fossero quelle del padre saggio,ma sull’andamento delle valute ho idee molto diverse dalle tue.
    Tu definisci l’Euro la moneta del diavolo che crollerà,io credo invece che sarà l’arca di Noè sul quale tutti si rifugeranno nel prossimo e vicino “collasso della carta”.
    Per ora l’andamento sembra darmi ragione con un bel balzo,per il futuro si vedrà.
    Non mollo fino a 1,60.
    Con affetto e stima

    P.S I tortellini dalla Gianna sono sempre garantiti al mio ritorno,porta pazienza.
    Ciao

  31. Al gentile amico del blog che mi ha appena telefonato, tu non devi leggere i miei post e stare fermo sulla tua operativita’, io non so’ cosa tu abbia fatto in specula, per cui come ti ho detto al telefono, quando si guadagna e bene si CHIUDE! ma tu sei matto, hai comperato put su giugno e mi chiedi anche cosa fare? scadono venerdi’, non hai tempo, se ti rimbalza nei coioni sei fritto, spero che tu mi abbia ascoltato e NON FARLO PIU’!

  32. Grande Crash, il titolo PAL e’ una bomba!!……peccato che e’ un poco sottile, cioe’ proprio trasparente jejejejejeje su questo non ti rimetto nessuna percentuale! :mrgreen: jejejeje

  33. Weeeeee caro FRAK, ti ci vuole un ragioniere per calcolare tutti proventi che mi devi, non fare micca il furbo, perche’ tolgo i contatti in privato e sul blog, ahahahahaahahahaahahahahaahahahahahahaahahahahahaha 😀

  34. 36 OK OK 😀 Enrico, Crash non e’ venale, pero’ un mazzo di fiori alla prossima festa del papa’ lo devi inviare 🙂

  35. 22 Ehilà CRASH, io sono qui a chiudere call scoperte vendute sui rimbalzi mesi fa, per fare nuovi short aspetto 7200 o 6400, sono sempre scoperto con call lunghe e continuo a non fare il breve, i grafici promettono tutti prima o poi pioggia e uragani, basta avere pazienza … (adesso arriva il commercialista e mi passa il buonumore)

  36. AZZO, mi sono perso le ultime 2 ore, ho avuto da fare, ahahahaaha l’amico dei put che mi aveva telefonato, mi ha mandato un sms ringraziandomi, ahahahahahahaahahah e’ proprio una patacca, ma come si fa’ a lavorare le opzioni e non sapere certe cose? ahahahaahahahah non ci sono i presupposti, ahahahahahahaaha ma guarda te cosa mi tocca fare per il bene del popolo della borsa, ahahahahahahahaah Gremlin vai moi dal commercialista a fare i conti e paga le tasse, cosi’ impari! ahahahahaahahahaahahaha raga vi lascio questo

  37. Buonasera Blog. Oggi stoppato mini intorno a 31000, come temevo. Crash il tuo short l’hai aperto su quei livelli? Ora sei ancora in posizione?

  38. Salvi, hai visto che grafici che ho postato? roba da serie A, ahahahahaha, vedi? lo sapevo che ti fottevano, lo dovevi chiudere a mercato venerdi, cosi’ impari! ahahahaahahahahah stamattina sono sceso con vendite di call stretti e chiusi, domani torno dentro in SHORT! ma ricordati che sono posizionato gia’ da tempo nel medio e lungo, in giornata mi diverto con l’intraday, quando vedo le condizioni.

  39. Ciao Crash. E’ stata una buona lezione. Per fortuna chiusa in buon gain ma perdendo la possibilità di chiudere molto meglio.
    Domani posso seguire un po’ di più. Che target hai sul banana?

  40. 55 Ma li guardi i miei grafici o no? nella mia 39 ho messo un veloce di fib, io guardo come si muove domani, aspetto, controllo tutti i grafici, ma tutti, ahahahahaahah e poi quando e’ ora mi muovo. vediamo se domani trova forza per andare sulla resistenza 31350/560 come da onda C del grafico postato, vai a vedere.

  41. 56
    Crash avevo soffermato la mia attenzione sui grafici USA.
    Ottimo il tuo 39. Interpreto bene se l’eventuale c fino alla resistenza è il preludio di una 5 fino ai minimi di marzo od oltre?

  42. 57 In borsa, si fa’ una cosa alla volta, non ti scervellare troppo sulle lettere e sui numeri, seguiamo il movimento, giorno per giorno, e poi tireremo le somme, chi va piano, va sano e lontano, ahahahahahaahahahahah 😉

  43. Gianniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, c’e’ tuo figlio sul blog, ahahahahaahahaha ma sto’ cazzo di computer l’hai aggiustato?, ma comprane uno nuovo, ahahahahahahahaahahahahahahahahahahh

  44. scusate il petrolio sta ballando in una maniera impressionante e nessuno dice nulla=

  45. ….e pensare ke da bambino mi raccontavano della correlazione negativa oil/nasdaq…adesso Nasdy fa +0,76…ha proprio ragione ZUkkero:non c’è + rispetto!! 😉

  46. aaaahhhhhhhhhhhhhhhhhh

  47. ….qualke kattivone dei Big se stà straimpippando del petrolio e compra teknologici!!!!

  48. aaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

  49. http://www.wallstreetitalia.com/articolo.aspx?art_id=584992
    a volte qualkuno de stì kattivoni deve “telare”……qualcosa mi dice ke tra un pò me lo trovo a bere l’aperitivo nei bar ke frequento in giro 😉

  50. ….diciamo sotto la linea dell’equatore

  51. Tuuuuuuuuuuutti a cena!! C’è qualcuno là fuori??? Vabbè ho capito me ne vado in palestra…..

  52. Ma si sa qualcosa dell’indice del mercato immobiliare NAHB?
    Sui siti d’informazion free non trovo nulla.

  53. Crash confermi short da area 31350/360?

  54. ragazzi sera a tutti. come preventivato ho avuto problemi con il pc :mrgreen: ma come al solito il maestro Crash vi ha indirizzato per il meglio!!! ahhh x chi ne ha la possibilita’ consiglio di stampare i grafici di Crash e appenderli alle pareti della camera da letto……meditate gente meditate!!!!! ciao a tutti a domani pc permettendo. 😉 ciao miticoooooooooooooooooooooooooo 😉

  55. Normalmente silenzioso, comincio ad aver voglia di parteciapre un po’ più attivamente.
    Ciao a tutti.

    68: US NAHB Jun Housing Index 18 Vs 19 In May

  56. 71
    Benvenuto Gerico e grazie per il dato. Tutto come previsto. 😉

  57. 42-51: SUPERCRASH!!!!!!!!!!Un bel regalo per chi segue gli Usa! 😀

  58. 73 Danilo, ma ciaooooooooooo sapevo che tu amavi l’america, questo e’ un regalo prezioso, che ne dici? questi sono grafici D’ELITE, ma noi siamo contadini e ci vogliamo rimanere, ahahahahahahaahahahahahaha

  59. Questi qua del NAHB stanno chiedendo a gran voce interventi statali a sostegno del mattone, devono essere messi proprio male…

    http://www.nahb.org/

    Nel comunicato di oggi:
    http://www.nahb.org/news_details.aspx?newsID=7319
    (“Each week that goes by, another 15,000 workers are losing their jobs and 47,000 families are entering foreclosure. Home equity has fallen by $879 billion during the past year alone,” said Howard. “How many more Americans have to suffer before Congress will act?”).

    Si è capito che vorrei essere nella squadra di Crash?

    Ciao!

  60. 75 Gerico, benvenuto, apprezzo i tuoi complimenti, io non ho nessuna squadra, siamo tutti amici, lo spero, ahahahahahaha sono un pasionario di borsa, cerco di dare piu’grafici possibili agli amici di questo blog, qualche mia opinione, qualche spassionato consiglio, qualche regola di borsa, e tanta simplicita’ ed umanita’, come vedi io scherzo molto, metto sempre gli ahahaha uso molta ironia, adoro questi ragazzi, e ce la metto tutta, sai qual’e’ il migliore in borsa? quello che sbaglia meno, ahahahahahahahaahahahahahahaahhahah

  61. Grazie per il benvenuto Crash. Io sbaglio meno se opero meno.. hahhahahah!
    Domanda: nella tua 39, la probabilità di rientrare nel canale ribassista è nulla?

  62. 75
    Infatti. Anche i dati di oggi negativi eppure sembra l’unico driver per le borse sia il prezzo del petrolio.

  63. 77
    Seguiamo Crash e Gianni (quantomeno i loro consigli) e vedrai che sbaglieremo meno!

  64. 78
    La cosa che impressiona è che si è persa la correlazione tra petrolio e dollaro, mi pare. Non so bene cosa voglia dire, ma forse sono entrate in campo forze fresche.

  65. Crash hai letto la mia 69?

  66. 79
    son qui per questo!!! hahahhaahh!

  67. 77Come ho scritto sopra, mi aspetto una reazione, se ce la fa, siamo sotto scadenze tecniche, sara’ guerra tra squali, devono portare a casa i soldoni delle opzioni e dei fib, domani come ho scritto, se apre al rialzo, entro il giorno, appena i miei grafici me lo confermano, ritorno short, ho messo dei livelli per la C, vediamo gli sviluppi, se invece parte in lettera, ho impostazioni sul medio ed entro venerdi, se va come penso, chiudo dei derivati,ad ogni modo, per l’intraday, stiamo in campana per domani e guardiamo gli sviluppi in corso d’opera.

  68. 83
    Grazie per le spiegazioni.

  69. 81 Salvi, sei na piattola, sei tu che non leggi le mie risposte alle tue, sei distratto, tu guardi troppe cose, ahahahahahahahaah concentrati solo su una, e quando sarai grande, potrai passare al massimo a due, se uno si distrae in molte cose, non ci prende mai, cosi’ invece qualcuna la puoi prendere, ascoltami in queste filosofie, sono fondamentali.

  70. Salvi, studiati questi grafici, da SOLO, e cerca d’imparare, ma da SOLO, vedrai che facendo l’autodidatta ce la farai, ahahahahahaahahahaah

  71. Crash, ma le linee colorate cosa rappresentano? A parte quella nell’87 che rappresenta un andamento speculare rispetto all’indice, le altre?

  72. Crash ti diletti anche con la statistica?

  73. Salvi, se sarai bravo a capire i grafici, il tuo premio sara’ questo, ahahahahahaahahahaha no caro devi arrangiarti da solo, studia e concentrati, l’e’ dura ma devi farcela, ahahahahahahaahahahahaahah

  74. 90
    Ci vuoi dire che movimenti estremi sono molto più probabili di quanto NORMALMENTE potremmo pensare 😉

  75. Buonanotte a tutti quanti.

  76. Salvi, sei una polpetta, ahahahahahaahahahaahahahahahahahahah

  77. Ho messo tutti i grafici possibili per operare, se sbagliate con questi grafici, dovete cambiare mestiere, vero Salvi? ahahahaahahahahaahah

  78. Grazie dei grafici. Aspetto una tua spiegazione del 90!

  79. BERLUSCONI E’ UN PATACCA, SI E’ FATTO UNA LEGGE PER LUI, IL PATACCA, MA LUI NON LO SA’, IO SI’, LUI SALTERA’, SEI UN PATACCA SILVIO, ahahahaahahahahahaahahahahahahahahaahahahahahahahaha 😡

  80. 107
    Grazie anche del messaggio subliminale (neppure tanto poi) lanciato. Ehehehehehe

  81. 108 SALVI prima mi devi molte cene e quando saremo a cena, ti spieghero’ tutto quello che vuoi sapere, ma tira fuori i soldoni, ahahahahahahaahahahahahahahahaahahahahahahahahaha a proposito, mio figlio Enrico, stasera non l’ho visto, e’ per caso con te? ahahahahaha

  82. Tesorino Salvi, guarda la mia 86, guardala bene, avrai la risposta per la 90.

  83. Crash devo prima incassare! Sai ‘sto mini stoppato oggi mi sta stretto. Ahahhahahaha
    Ma so aspettare.
    Ma il post 90 ti prego, spiegami perchè l’hai postato.
    Son tropo curioso.

  84. Vuoi che ti spieghi la figura 90 in inglese?

  85. No, conosco la statistica quindi so cos’è. Il tuo input dovrebbe permettermi di venire a capo del grafico 86 ma, considerato che è stata una giornata pesante, mi riprometto di riprenderlo domani quando torno dall’università.

    Ancora grazie dei grafici e del resto. Buonanotte.

  86. 1 NEGATIVE SKEW :THE LEFT TAIL IS LONGER; the mass of the distribution is concentrated on the right of the figure. The distribution is said to be LEFT- SKEWED

    2 POSITIVE SKEW: THE RIGHT TAIL IS LONGER, the mass of the distribution is concentrated on the left of the figure. The distribution is said to be RIGHT-SKEWED

  87. Salvi se ci sei te lo spiego l’86, se no domani

  88. TE lo spiego anche se non ci sei, parlo del grafico nella mia 86: e’ un indicatore che rileva quando il mercato fa’ il furbo o almeno dovrebbe……. in genere anticipa, basandosi sulla distrubuzione della curva, picchi convergenti, poco dopo si va short o subito, picchi divergenti, poco dopo o subito, si va long….. si basa sulla manipolazione del mercato, percio’ non tutti i segnali vengono evidenziati, dipende dalle lune………. et capi, piattolina, ma pensa te questo qui quanto mi fa’ lavorare, ahahahahaahahahahaahahahahaahahahahahaah 🙄

  89. Salvi, immagino che tu voglia diventare questo, ahahahahahahaahaha non ti conviene, brutta fine ha fatto ahahahahaahahahahahahahahaahah

  90. 119
    Caspita Bud Fox… Come no. A proposito GORDON CRASH quando è il tuo compleanno? E la marca di sigari preferita? Ahahahaha

    Comunque Gianni è Sir Larry Wildman!!!

    Grazie per la spiegazione dell’86. Stasera spero vorrai darci ulteriori dritte da squali.
    Ma ora vado via che il dovere (l’università) mi chiama. Buona giornata.

  91. macchè roba è quella che hai messo crash?se i segnali sono come quelli che hai detto te allora questo indicatore e una tragedia.in short quindi guardando le convergenze ha fatto solo danni con falsi segnali ed una sola buona entrata,mi sa che quando c’è divergenza c’è segnale short :mrgreen: infatti invertendo i segnali i danni diminuiscono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: