Prima i fatti poi qualche chiacchera.

c2qq.PNG


Luglio è stato un mese esaltante per il trading effettuato su Collective2: 5 operazioni tutte vincenti, abbiamo portato a casa (io e gli abbonati) 2750$!!! Abbiamo sempre e solo giocato 1 contratto future, questo mese sui mercati mini-SP500 e EuroFx (il petrolio non mi dava garanzie), il capitale impiegato per tale operatività è stato di 5000$ e tra l’altro mai sono serviti tutti assieme, fate un pò voi i conti di quanto sono 2750 su 5000. Adesso la equity che vedete in figura inizia ad essere quella che prediligo, all’inizio complice la non ancora ottimizzazione di alcuni parametri su cui operare abbiamo subito delle oscillazioni, ma roba da poco in quanto C2 mi assegna un rating molto elevato e mi incorona tra i migliori attuali trader (nei primi 15 su 5000) per basso rischio, bassa volatilità di portafoglio. Il tutto semplicemente attendendo delle mail in tarda serata e replicando gli ordini sulle proprie piattaforme o per chi vuole stiamo testando un conto americano convenzionato con cui sarà possibile replicare la mia operatività in automatico. L’obiettivo era un trading “pacato”, senza strappi ed alla portata di tutti….mi sembra che per ora ci sto riuscendo. E’ facile fare chiacchere a posteriori o fumose…più difficile fare operatività reale e misurarsi sul serio. Noi qui sul blog abbiamo messo i nomi, la faccia ed il lavoro reale….fate un pò voi i conti della differenza.
Annunci

23 Risposte

  1. Complimenti Alex.;)
    Mi sai dire con IW qual’è la liquidità necessaria per iniziare? Devo sommare i margini richiesti per i vari contratti che usi, visto che non è escluso possano aversi contemporaneamente posizioni aperte su tutti i mercati?

  2. Ciao Alex, i miei complimenti te li ho esternati già ieri privatamente. Nulla da eccepire, lo dice C2: sei tra i migliori al mondo (non so se ci rendiamo conto… forse no), ma mi raccomando… come ti scrivevo: costanza dei risultati (senza fiammate)… già tu lo dici: un trading pacato ed alla portata di tutti. Questo credo sia e sarà la chiave del tuo successo. Quando la borsa ti prende la mano te la taglia senza pietà. Manteniamo sempre lucidità ed umiltà. Buona giornata a tutti.

  3. complimenti, anke se nn c’erano dubbi sulla tua bravura.

  4. Hyper il conto americano e’ quello di http://www.optionxpress.com?Quando date il via lo apro per mia moglie.

  5. Bertolino’s Huber Halles ! 😀

  6. x mck

    Se fossero aperte 3 operazioni contemporaneamente servirebbero all’incirca 7500 euro di margine poi naturalmente ci vuole il cuscinetto per le oscillazioni d’equity fisiologiche come puoi vedere dall’equity…ogni tanto qualche loss si becca!!!
    Io però difficilmente apro 3 operazioni in contemporanea, al massimo 2 e statisticamente questa cosa non accade così tanto spesso.
    Personalmente su IWBANK ho 11000 euro, sono anche troppi, direi che con 9000 si vive lo stesso.

    x bernan

    Si il conto è quello, proprio stamani abbiamo avuto io e Moretti l’attivazione di un conto presso OptionXPress, è solo questione di verificare il corretto funzionamento una volta legato tecnologicamente al Collective.

    Sia chiaro ragazzi, le operazioni che faccio su C2 le faccio anche in reale….se si perde si perde tutti….credo sia una garanzia di “onestà e limpidezza”.

  7. COMPLIMENTI DA UN SILENTE! VERAMENTE BRAVI!

    Sono contento di leggerVi tutti i giorni nella speranza di mettere via questi benedetti 10’000 per iniziare il collective! approposito ANCORA UN GRAZIE ALL’INGEGNERE che settimane fa mi ha risposto a delle mail private con puntigliosità precisione e dilungandosi molto nella risposta…. puretroppo invece io sono sempre stato costretto a risposte. ringraziamenti e domande telegrafiche… purtroppo per me è un momento veramente incasinato e difficile… mi stanno accadento 3 cose “grosse” e che non posso trascurare della vita tutte in contemporanea in più c’è la 4a che è la crisi finanbziaria attuale! Ce ne usciremo.. intanto GRAZIE MILLE mi piace pensare che seppur silente faccio parte della famiglia HT alla fine anch’io.. tra una cosa e l’altra mi collego al giorno 10 volte da casa e 10 dall’ufficio!!!!

  8. Alex, i miei sinceri complimenti per i risultati eccellenti! 😀

    Buona giornata.

  9. Scusate le domande forse cretine: ma in C2 operate in USD.
    Il rischio dollaro lo tenete in conto?
    Esiste o esisterá la possibilitá di operare in eur, magari sul Dax ?

  10. Io per ragioni che non sto a spiegare non posso operare su strumenti derivati in $. Complimenti lo stesso peró.

  11. Maurizio…le operazioni su C2 hanno una durata media di 22 ore….quale rischio cambio dovrei tener d’occhio? Semplicemente i profitti si tolgono periodicamente dal conto trading e si riportano in conto euro italiano.

    Se poi il dollaro andasse a 2…certo la liquidità di base sul conto ne risentirebbe ovvio, ma a quel punto a pari rischio giocherei 2 contratti e visto il 40% e passa attuale di rendimento che ho credo di poter recuperare…..

  12. 11 Ci sono broker che prevedono un 20 % della liquidità in usd … il rimanente può essere mantenuto in euro …. Per SR non ci sono problemi di sorta, nel caso di overnight viene negoziata la valuta necessaria a coprire i margini…… comodissimo direi !

    In effetti anche se può sembrare riduttivo….. con queste performance …. IL PROBLEMA VALUTA CI RIMBALZA !

    Roberto.

  13. 11 Alex intendevo proprio quello. è vero che l’operativitá é breve ma il deposito in Usd dura un anno, due anni… che Dio ti conservi in forma.. 10 anni ? Certo le performance rendono il problema valuta minimo.

    12 Roberto,
    che intendi per SR ?

    Io ho un conto Fineco aperto quando avevo residenza in Italia.
    Per operare in Usd su Minisp500 per esempio, mi chiedono conto in dollari, richiesta di attivazione scritta e fin qui.. ma vogliono pure che attivi il Powerdesk, di cui non ho necessitá perché una cosa é inserire 2 ordini al giorno (acquisto/vendita) altra cosa é pagare per un sistema che lavora in push. Quindi o mangio la minestra o cerco un’alternativa non in Iitalia perché nel frattempo non posso piú… io risiedo oggi in Germania quindi devo fare una ricerca qui (e giá lo so che i costi in Germania sono + alti) oppure devo aprire un conto a nome di un parente.. insomma un giro del cavolo.. boh penso che alla fine attiveró il powerdesk..

    🙄
    Se qualcuno ha un consiglio ringrazio in anticipo per la gentile consulenza.

  14. 13 Maurizio

    SR=Strategy Runner

    In Germania non ci sono problemi, puoi aprire un conto con SR presso http://www.trading-house.net

    Roberto

  15. x MAurizio

    lascia perdere il Power Desk, su fineco non è possibile inserire per i futures take profit e stop loss.

    Ti ci vuole un altro conto.

    Se fai tutto manualmente ti consiglio ActivTrades o in italia l’unica è IWBANK.

    Per l’automazione…stiamo verificando.

  16. a maurizio
    secondo me cerca bene in germania perchè se non riesci ad avere il minimo di eseguiti per la gratuità ti conviene in italia iwbank, con fineco permangono i problemi di inserimento ordini e stop sugli indici e future esteri di cui abbiamo già parlato.
    io sto meditando su iwbank e se nel frattempo non cambia a fineco faccio un altro conto.Tra l’altro essendo online non ci dovrebbero essere problemi per l’attivazione via pc e poste, loro dovrebbero fartelo, non so se hai dei dubbi riguardo la fiscalità…
    La soglia convenienza è attorno ai 20 euro mese di canone e 5/7 euro max 12,5 per trade su future circa… valutazioni spannometriche s’intende.
    se no c’è il broker americano scritto su o quello che ha appena scritto roberto.

  17. Attenti al broker americano OptionXpress lo stiamo valutando solo per il trading automatico, per chi fa da solo può scegliere benissimo altre soluzioni ed io continua a consigliare gli stessi conti che ho io_:

    ActivTrades

    IWBANK

  18. 😀 ” Mitticiii “

  19. 18 Il problema è se devi fare la dichiarazione dei redditi in Germania …… quindi hai la residenza fiscale in Germania appunto …. in questo caso … il Brk tedesco che ti ho segnalato penso vada bene ….. Roberto.

  20. Dichiarazione dei redditi… hahahahaha
    Magari !

    Diciamo dichiarazone dei debiti

  21. Salve,
    Ho girovagato un po’ tra i vari siti..
    Roberto,
    innazitutto grazie. Il Broker tedesco é un vero mistero, tipico sito tedesco con informazioni = Zero. Si legge che richiedono un deposito minimo di 20.000 Eur, e le commissioni sui Futures sono da 5 Eur/lotto, poi “per maggiori informazioni e per un piano commissioni personalizzato prego contattarci”
    Il minimo richiesto per l’apertura di un conto oggi é un problema.. quindi ESCLUDO trading-house.net Anche se in futuro non si puó dire.
    La workstation di Strategy Runner é una “cosa divertentissima” … mi sono guardato i filmati, :mrgreen: Per quanto riguarda il loro TS, giustamente hanno bisogno di un broker per l’esecuzione degli ordini.

    Alex,
    Grazie anche a te per le risposte, peró devo smentirti su una cosa.
    La Fineco, a parte essere MOLTO piú economica della IWBANK, offre S/L e T/P sui futures del mercato Idem.
    Sia sul Power Desk – PD2 che sul ToL, esiste il servizio STOP ORDER che permette di condizionare l’esecuzione di alcuni ordini con “finalità di copertura di altre posizioni”.
    Purtroppo il book Futures non rende la definizione di Stop Loss, Take Profit e Trailing Stop contestuali all’immissione dell’ordine principale, come invece é possibile per le azioni. Francamente aspetto lunedí per telefonare e chiedere il perché. È una mancanza illogica, e tecnicamente assolutamente fattibile.
    In effetti, anche senza il PD2, l’apertura di 3 book ToL, uno per l’ordine due per gli Stop-Orders (buy/sell), rende quasi simultaneo l’immissione di entrambi (il tempo di 3 click di mouse).
    Mi sembra molto strano che la Fineco non fornisca un servizo di brokeraggio… faró le necessarie indagini, chissá che non possa operare anche io con il C2 e Fineco, previa sottoscrizione del servizio PD2 se voglio operare sul CME… mah!
    Comunque mi sa che il problema non sia la “piattaforma”.
    Non penso poi che sul Pc in ufficio mi lasceranno installare PD2 !
    hahaha… Vedremo come reagiranno quando monto il secondo schermo (uno per il lavoro l’altro per il “secondo lavoro”) :mrgreen: :mrgreen:
    In piú c’é la paura di perdere… ma questa é un’altra storia…
    Saluti

  22. ciao maurizio,
    condivido anch’io la situazione fineco, ma operando su cme con tre dei quattro future previsti esiste ancora l’impossibilità di inserire stop e take contestualmente all’ordine dei future esteri.
    Comunque 19.95 PD2=20 informativa IW, rimane il dispiacere della non remunerazione della liquidità e ovviamente le spese per bolli solite dei conti.Poi sulle differenze commissionali sono limature di un accettabile slippage di cui si può anche non tener conto.
    mi dispiace per il broker tedesco, purtroppo se a fineco non cambiano per ora si deve andare su IW.

  23. Non perdete tempo con Fineco, ci abbiamo già perso noi del nostro, FINECO è un conto buono per le azioni, i futures sono considerati solo come strumento di copertura.

    x waiter

    “dispiacere per la non remunerazione liquidità”

    ….ragazzi un conto trading serve per fare trading…..iniziate a ragionare da trader o comunque da “imprenditori” perchè di questo si tratta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: